Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Sul sito del Mase il questionario per il nuovo Piano energia

Sul sito del Mase il questionario per il nuovo Piano energia

Consultazione popolare prima dell'invio alla Ue il 30 giugno

ROMA, 26 febbraio 2024, 18:49

Redazione ANSA

ANSACheck

© ANSA/EPA

© ANSA/EPA
© ANSA/EPA

È online sul sito del Ministero dell'Ambiente e della Sicurezza Energetica il nuovo questionario consultivo per l'aggiornamento del Pniec, il Piano Nazionale integrato Energia e Clima. La consultazione, realizzata dal Mase con il supporto del Gestore dei Servizi Energetici, resterà aperta fino al 31 marzo ed è rivolta a istituzioni, privati, associazioni e stakeholder.
    Il testo individua ventuno quesiti sui diversi temi del Pniec: si va da una valutazione generale sulla proposta di Piano presentata a giugno 2023, all'individuazione degli strumenti per l'efficienza e la riduzione delle emissioni nei settori degli edifici, dei trasporti e dell'agricoltura. Tra gli altri argomenti oggetto della consultazione ci sono le rinnovabili, l'idrogeno, il biometano, la sicurezza energetica, le azioni per mercati e consumatori, la "Just Transition", i sussidi ambientalmente dannosi e la filiera del "Carbon Capture Storage".
    "Da questa consultazione - afferma il Ministro Gilberto Pichetto - ci aspettiamo un contributo fattivo, nella direzione che ci siamo dati sin dal primo momento di rendere questo strumento ambizioso ma realistico".
    L'invio della versione definitiva di aggiornamento del Piano alla Commissione europea è previsto entro il 30 giugno prossimo e terrà conto degli orientamenti emersi nel questionario, che si inserisce nel quadro di un processo di informazione, partecipazione e condivisione a vari livelli e che comprende anche strumenti di consultazione sul testo più strutturati, come la Valutazione Ambientale Strategica (Vas) e canali istituzionali come la Conferenza Unificata.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza