Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Mercedes-Benz tra performance e sostenibilità verso il 2024

Mercedes-Benz tra performance e sostenibilità verso il 2024

A Livigno inaugurato anche il nuovo Luxury Hub della Stella

LIVIGNO, 08 dicembre 2023, 11:52

Redazione ANSA

ANSACheck

Mercedes-Benz tra performance e sostenibilità verso il 2024 - RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercedes-Benz tra performance e sostenibilità verso il 2024 - RIPRODUZIONE RISERVATA
Mercedes-Benz tra performance e sostenibilità verso il 2024 - RIPRODUZIONE RISERVATA

Le performance in versione 100% elettrica traghettano Mercedes-Benz Italia verso il nuovo anno.
    L'occasione dell'inaugurazione del nuovo Luxury Hub della casa della Stella a Livigno, all'interno del Mottolino Fun Mountain, è stata anche quella per riportare sotto i riflettori la gamma elettrificata Mercedes-Amg, all'insegna della maggiore sostenibilità ma anche delle performance.
    Per il viaggio da Milano fino al ghiaccio e alla neve di Livigno, la casa della Stella ha schierato i modelli Amg Eqe, Eqe Suv ed Eqs, tutte impegnate a tradurre dai listini alla strada le capacità dinamiche di una gamma completamente elettrica. L'evento di fine anno ha fornito a Mercedes-Benz Italia anche l'opportunità di fare un punto sull'anno che si avvia alla conclusione e una previsione rispetto a quello che verrà.
    "La cosa per noi fondamentale è che oltre i tre quarti del nostro business passa attraverso la nostra rete di vendita - ha spiegato Maurizio Zaccaria, direttore vendite Mercedes-Benz Cars Italia - il che vuol dire che la nostra è una presenza che va a contatto con il cliente, che sia il privato o la piccola e media impresa. Questa è la parte più sana e profittevole per tutti all'interno del nostro business".
    Importanti sono anche i numeri che, già a fine novembre, rispecchiano un anno di attività all'insegna del successo per la filiale italiana della casa della Stella. "I nostri gioielli di casa in termini di vendite - ha sottolineato Zaccaria - sono Gla, Glc nelle versioni sia coupé che Suv che supera le 8.500 unità, oltre alla Classe A che raggiunge quasi 7.000 unità a fronte dei dati riferiti a novembre 2023. Questo ci qualifica per una presenza sul mercato non solo legato al mondo delle compatte ma anche ad un universo molto più importante per la dimensione e anche per il prezzo".
   

 

 

Dalle grandi dimensioni a quelle piccole, nel consuntivo di inizio dicembre di Mercedes c'è ancora spazio per Smart. "In riferimento a Smart e all'ultimo anno di Four Two, prima di cedere il passo ai colleghi di Smart Italia e alle varie # - ha spiegato sempre il direttore vendite - le 4.230 unità che abbiamo consentivano a fine novembre ci porteranno, con tutta probabilità, da qui a fine dicembre a 4.500 macchine. Questo dato rappresenta un 'signor risultato' per una vettura puramente elettrica che dal 2020 è un elemento ben distinguibile del panorama automobilistico italiano e urbano".
    Sempre più importante e distribuito su varie fasce di prodotto, poi, è anche l'apporto dell'elettrico, declinato in tutte le sue varianti, sportiva compresa. "Il peso del mondo dell'elettrico si sta spostando - ha concluso Zaccaria - e stiamo crescendo grazie anche al miglioramento costante dell'infrastruttura di ricarica, di una maggiore consapevolezza riguardo all'utilizzo delle auto elettriche, insieme ad un portafoglio prodotto che abbiamo declinato completamente, andando a coprire praticamente tutti i segmenti, dalla Eqa fino ad arrivare al top di Eqs, sia nella versione sedan che Suv".
    Nel dettaglio, il mercato Eq del 2023, a fine novembre ha toccato quota 1.914 unità (912 Eqa, 475 Eqb e 194 Eqa), facendo così registrare un aumento del 32% rispetto al 2022. 

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

Guarda anche

O utilizza