Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Microsoft vittima cyberattacco da un gruppo legato alla Russia 

Microsoft vittima cyberattacco da un gruppo legato alla Russia 

E' stato individuato il 12 gennaio ma sarebbe iniziato in novembre

20 gennaio 2024, 13:36

Redazione ANSA

ANSACheck

Microsoft vittima cyberattacco da un gruppo legato alla Russia - RIPRODUZIONE RISERVATA

Microsoft vittima cyberattacco da un gruppo legato alla Russia -     RIPRODUZIONE RISERVATA
Microsoft vittima cyberattacco da un gruppo legato alla Russia - RIPRODUZIONE RISERVATA

Microsoft è stata vittima di un cyberattacco da parte di hacker legati alla Russia, che sono riusciti a entrare in un numero limitato di account email. L'attacco è stato eseguito da Midnight Blizzard, gruppo conosciuto per l'attaccare gli stati, le entità diplomatiche. le organizzazioni non governative e i fornitori servizi informatici negli Stati Uniti e in Europa. L'attacco è stato individuato il 12 gennaio ma sarebbe iniziato in novembre.

Microsoft - come riporta Reuters online - ha affermato di aver indagato sull'incidente e di aver interrotto l'attività dannosa, bloccando l'accesso del gruppo ai propri sistemi. "Questo attacco evidenzia il rischio continuo di tutte le organizzazioni per minacce con risorse adeguate come Midnight Blizzard", ha affermato la società, sottolineando che l'attacco non era il risultato di una vulnerabilità specifica nei suoi prodotti o servizi.  "Ad oggi, non ci sono prove che l'autore della minaccia abbia avuto accesso ai sistemi dei clienti, ai sistemi di produzione, al codice sorgente o ai sistemi di intelligenza artificiale", si legge nel blog aziendale.

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza