Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Cresce il mercato italiano dei droni e vale 145 milioni di euro

Cresce il mercato italiano dei droni e vale 145 milioni di euro

PoliMi, nel 2024 si prevede piena operatività del vertiporto Roma

ROMA, 29 febbraio 2024, 10:18

Redazione ANSA

ANSACheck
-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA

Il 2023 è stato un anno di crescita in Italia per il mercato professionale dei droni: ha raggiunto i 145 milioni di euro, +23% rispetto al 2022. Si conferma il progressivo consolidamento degli ultimi anni, con 664 imprese attive, nel 2024 si prevede la piena operatività del vertiporto di Roma e la costruzione di quello di Venezia. Sono alcuni dati che emergono dalla ricerca dell'Osservatorio Droni e Mobilità Aerea Avanzata della School of Management del Politecnico di Milano, presentata oggi.

"La tecnologia è matura, la normativa Easa è ora pienamente applicabile e gli addetti ai lavori sono pronti per trasformare le sperimentazioni in servizi operativi sia nei settori più tradizionali sia nella mobilità e nel trasporto. Il 2024 deve essere l'anno della concretezza e della realizzazione delle promesse". afferma Marco Lovera, Responsabile Scientifico dell'Osservatorio.

A livello mondiale - dice la ricerca - sono 97 i progetti di vertiporti per l'atterraggio e il decollo di aeromobili, anche se solo uno su tre è in fase di prototipo, sviluppo o test (36%), 16 diventeranno operativi entro il 2024. In Italia, entro fine anno si prevede la piena operatività del vertiporto di Roma e la costruzione di quello di Venezia. Ma tutti i 15 aeroporti italiani che hanno risposto all'indagine dell'Osservatorio sono favorevoli a mettere a disposizione le proprie infrastrutture e competenze per la realizzazione di vertiporti, con un 33% che ha già qualche progetto all'attivo e un 13% che li attiverà entro i prossimi tre anni.

Nel nostro Paese il mercato professionale dei droni è rappresentato per il 97% dalle Aerial Operation e per il 3% dai servizi di Innovative Air Mobility & Delivery. La domanda pubblica rappresenta solo l'8% del valore complessivo, nonostante il 38% delle imprese dell'offerta abbia enti pubblici tra i propri clienti e il 47% dei progetti italiani siano realizzati da Pubbliche Amministrazioni. 
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza