Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

L'Ue contro Musk, su Israele 'diffonde disinformazione'

L'Ue contro Musk, su Israele 'diffonde disinformazione'

Breton chiede di contattare le autorità entro 24 ore

ROMA, 11 ottobre 2023, 12:13

Redazione ANSA

ANSACheck

© ANSA/EPA

© ANSA/EPA
© ANSA/EPA

L'Ue ha inviato una lettera al patron di X, Elon Musk, diffidandolo dal diffondere contenuti "illegali e disinformazione" attraverso la sua piattaforma. La lettera è stata firmata dal commissario al mercato unico Thierry Breton che ha chiesto a Musk di contattare entro 24 ore le competenti autorità per rispondere alle contestazioni che gli sono state mosse. Dopo la lettera di richiamo, Breton annuncia di essersi iscritto al social alternativo Bluesky.

Nella lettera Breton scrive a Musk, secondo quanto riportato dalla agenzia France Press, che "dopo gli attacchi terroristici condotti da Hamas contro Israele" a Bruxelles si dispone "di indicazioni sull'utilizzo della vostra piattaforma per la diffusione di contenuti illegali e di disinformazione nell'Ue". Una situazione che, avverte Breton, potrebbe portare a sanzioni contro X.

Il commissario europeo ha quindi dato 24 ore di tempo a Musk per rispondere ai rilievi che gli sono stati mossi. In particolare la Commissione europea contesta alla piattaforma di Musk di non aver agito tempestivamente e con responsabilità alle segnalazioni sui contenuti illegali come dovrebbe essere fatto quando questo è giustificato dalle circostanze. Una responsabilità ancora più incombente dopo l'entrata in vigore del Digital service act (Dsa) e degli obblighi che la direttiva Ue prevede per i gestori delle piattaforme in merito ai contenuti che vengono diffusi attraverso si loro.

L'iniziativa presa da Breton è legata sicuramente anche alle immagini estremamente violente sulle azioni condotte dai terroristi di Hamas diffuse attraverso i social network con l'obiettivo di aumentare l'insicurezza e il disorientamento degli israeliani e dell'opinione pubblica occidentale. Dare prova di responsabilità e trasparenza, scrive ancora Breton a Musk, è particolarmente importante in presenza di contenuti violenti e terroristici.

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

Guarda anche

O utilizza