Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Vini, l'Asti Docg sarà anche rosè

Vini, l'Asti Docg sarà anche rosè

L'assemblea modifica il disciplinare

ASTI, 02 gennaio 2024, 14:22

Redazione ANSA

ANSACheck

Vini, l 'Asti Docg sarà anche rosè (foto d 'archivio) - RIPRODUZIONE RISERVATA

Vini, l 'Asti Docg sarà anche rosè (foto d 'archivio) -     RIPRODUZIONE RISERVATA
Vini, l 'Asti Docg sarà anche rosè (foto d 'archivio) - RIPRODUZIONE RISERVATA

L'Asti Docg sarà anche rosè. Lo ha stabilito l'Assemblea dell'Associazione Comuni del Moscato, che si è svolta a Santo Stefano Belbo, alla presenza dei vertici del Consorzio di Tutela dell'Asti e del Moscato d'Asti. All'ordine del giorno la modifica del disciplinare di produzione dell'Asti con l'introduzione dell'Asti Rosé, un'azione già approvata dal Consorzio di Tutela. La tipologia Asti Rosé viene aggiunta in ogni articolo dedicato, comprendendo anche le percentuali e le rese che interessano il Moscato d'Asti e il Brachetto: i due prodotti che faranno nascere questo nuovo rosato. "Un prodotto che viene da due vini aromatici del nostro territorio - annota il vicepresidente dell'Associazione Luca Luigi Tosa - è cosa preziosa: Per curarne bene l'identità sarà necessario fornire ai produttori un 'range' ragionevole di colore".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza