Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Treccani celebra Verdi a 170 anni dal debutto de La Traviata

Treccani celebra Verdi a 170 anni dal debutto de La Traviata

Laboratori, letture ad alta voce, conferenze-concerto e lezioni

ROMA, 29 febbraio 2024, 15:30

Redazione ANSA

ANSACheck
-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA

Giuseppe Verdi è celebre come compositore ma fu anche un grande lettore, autore della più incredibile autobiografia dell'Ottocento scritta, quasi quotidianamente, attraverso le lettere. A 170 anni dalla prima messa in scena de La Traviata, Treccani dedica a uno dei maggiori compositori di ogni tempo il progetto L'Invenzione del Vero - La Traviata, dal romanzo di Dumas all'opera di Verdi, che ha come obiettivo quello dell'allargamento della base della lettura, per riflettere sul mutamento della forma letteraria che avviene nel passaggio dal romanzo al libretto, attingendo a un nucleo di temi la cui eco si estende fino alle esigenze più urgenti del mondo contemporaneo.
    Attraverso la lettura ad alta voce del romanzo di Dumas figlio La Signora delle Camelie (1848), la "traduzione" del libretto di Piave nel lessico italiano contemporaneo, e l'ascolto guidato dell'opera lirica più rappresentata al mondo si potranno cogliere le caratteristiche dei differenti linguaggi dell'arte e il riflesso che il loro mutamento ha sui contenuti di un'opera e sulla relazione che essa intrattiene con il pubblico; evidenziando quali siano i risvolti della metamorfosi stilistica fra prosa, verso e musica implicata nella sequenza romanzo-libretto-opera.
    Il progetto, la cui elaborazione ha avuto inizio negli ultimi mesi del 2023 e si protrarrà fino alla fine di maggio 2024, prevede laboratori che si terranno presso alcune scuole secondarie superiori della città, l'Università degli Studi di Parma, la biblioteca civica, un ciclo di 2 conferenze-concerto presso il Parco della Musica, CPM Toscanini. Tutte le attività saranno a titolo gratuito, in continuità con il progetto dell'anno precedente dedicato alla figura del poeta Attilio Bertolucci.
    Il primo evento del ciclo è la conferenza-concerto La Traviata: dal romanzo di Dumas all'opera di Verdi, il 4 marzo 2024 a Parma, presso il Parco della Musica, CPM Toscanini.

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza