Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

In anteprima al Biografilm 2024 'Les Filles d'Olfa'

In anteprima al Biografilm 2024 'Les Filles d'Olfa'

Pellicola in corsa agli Oscar e già premiata a Cannes 2023

BOLOGNA, 29 febbraio 2024, 13:52

Redazione ANSA

ANSACheck
© ANSA/EPA
© ANSA/EPA

© ANSA/EPA

Sarà mostrato in anteprima italiana al Biografilm 2024 - in programma a Bologna dal 7 al 17 giugno - 'Les Filles d'Olfa', diretto da Kaouther Ben Hania, in concorso a Cannes 2023 e nominato agli Oscar per la categoria documentari. La pellicola sarà presentata al festival bolognese - giunto alla 20/a edizione - nella sezione Beyond Fiction - Oltre la finzione, dedicata alla scoperta e all'espansione dei confini che separano finzione e documentario.
    Il film, nella cinquina finale degli Oscar per la categoria documentari, vincitore di tre premi al Festival di Cannes, del premio come miglior documentario ai César e agli Spirit Awards, è una singolare opera giocata tra documentario e finzione che, spiegano gli organizzatori di Biografilm, "propone una visione sfaccettata e non scontata del sistema di oppressione delle donne tunisine, tema caro alla regista e in linea con l'attenzione di Biografilm alle tematiche femminili e di attualità".
    Il film è distribuito, con il titolo 'Quattro figlie', da Arthouse in collaborazione con Unipol Biografilm Collection e I Wonder Pictures e uscirà nelle sale a giugno.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza