Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Basilicata e il pensiero di Rocco Scotellaro protagonisti al Pe 

L'evento di MedinLucania 'per avvicinare la Regione all'Ue' 

Redazione ANSA

BRUXELLES, 28 NOV - "Il ruolo di Rocco Scotellaro è stato importantissimo e necessario per lo sviluppo di un Mezzogiorno che per molti anni, fino al secondo dopoguerra, ha vissuto un divario economico, sociale e territoriale evidente". Lo ha detto Raffaele La Regina, dottorando dell'Università degli Studi della Basilicata, a margine del suo intervento all'evento 'Il ruolo della Lucania di Scotellaro nel Mediterraneo: giovani, Pnrr e rilancio del Mezzogiorno' tenutosi alla sede di Bruxelles dell'Eurocamera. "Un evento molto importante per noi di MedinLucania, perché così abbiamo la possibilità di avvicinare la Basilicata all'Europa, al cuore del nostro continente e alle istituzioni europee", ha detto il presidente di MedinLucania, Dino Nicolia, organizzatore dell'iniziativa. "Noi pensiamo ha continuato Nicolia - che la Basilicata debba giocare un ruolo importante a livello europeo, ma soprattutto nel suo contesto euromediterraneo". Secondo la vicepresidente del Parlamento europeo, Pina Picierno, che ha aperto l'incontro, "è indispensabile ripensare il nostro meridionalismo e farlo rivivere in maniera attuale, seguendo la lezione di un grande intellettuale a tutto tondo come Rocco Scotellaro".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. L'autore è il solo responsabile di questa pubblicazione e la Commissione declina ogni responsabilità sull'uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute."

Modifica consenso Cookie