Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Caputo, 'salvaguardare aziende agricole da calamità'

Primo ok delle Regioni Ue al parere dell'assessore campano

Redazione ANSA

BRUXELLES - "La questione fondamentale da affrontare è garantire la sopravvivenza economica delle aziende agricole e delle aree rurali e periferiche, garantendo la resilienza economica degli agricoltori" contro le calamità causate dal cambiamento climatico, che stanno diventando "un rischio sistemico".

Lo ha detto l'assessore all'Agricultura della Campania, Nicola Caputo, relatore al Comitato europeo delle Regioni del parere 'Gestione del rischio e regolamentazione del mercato: gli strumenti per rafforzare la sostenibilità dell'agricoltura europea', adottato oggi nel corso della riunione della commissione risorse naturali (Nat) del CdR.

"Senza questa garanzia - ha proseguito l'assessore - l'impostazione sostanziale del Green Deal e della strategia Farm to Fork sarà pregiudicata". Secondo Caputo inoltre "è necessario approfondire il dibattito sui possibili interventi correttivi della PAC alla luce dell'attuale grave crisi del settore agricolo, e posizionare il CdR nell'attuale dibattito sulla revisione del bilancio dell'Unione Europea come soggetto più forte ed autorevole di politica agricola".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: