Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Ferreira, 'dialogo continuo con Fitto su fondi Ue'

'Flessibilità offerta porta risultati'

Redazione ANSA

BRUXELLES, 09 OTT - "Sono stata in Italia di recente e il dialogo con il ministro Fitto è continuo, lavoriamo insieme per far sì che tutti i fondi vadano ai beneficiari giusti e la politica coesione, la vera coesione fatta di buoni progetti, prevalga". Così la commissaria Ue alle politiche regionali e urbane Elisa Ferreira all'ANSA, rispondendo a una domanda sul ritardo accumulato dal nostro Paese sulla spesa dei fondi Ue del React-Eu, il programma finanziario "ponte" da 14 miliardi tra il ciclo 2014-20 e 2021-27 resosi necessario a causa dell'emergenza Covid. A fine giugno il tasso di assorbimento per l'Italia era appena al 30%. "Sono stata nel Mezzogiorno di recente e so che c'è molta aspettativa e molto interesse", ha detto Ferreira. "L'Italia è un Paese fondatore dell'Ue con una lunga esperienza nei fondi europei e mi aspetto che tutte le procedure interne saranno risolte prontamente in modo che i fondi non saranno persi", ha aggiunto.

"Le richieste di pagamento dei programmi 2014-2020 sono già state elaborate per l'85,1% della spesa, un dato in linea con i periodi precedenti". Lo ha detto la commissaria Ue per la Coesione, Elisa Ferreira, nel corso della conferenza stampa di presentazione del rapporto sullo stato delle regioni e delle città, a Bruxelles. "I pagamenti - ha continuato la commissaria - accelerano ogni giorno, non solo perché i progetti vengono chiusi in tempo, ma anche perché le nuove flessibilità offerte dalle nuove iniziative di assistenza e sicurezza che sono state create continuano a dare risultati".

 

La commissaria Ue alla Coesione, Elisa Ferreira, e il presidente del Comitato europeo delle Regioni, Vasco Alves Cordeiro, presentano il rapporto sullo State of the Regions and Cities.

VEDI LA DIRETTA DALLE 11:00

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: