Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Piemonte, 'noi capofila in Italia sui chip, aprirsi all'Ue'

Assessore Tronzano, Alleanza Regioni passo fondamentale

Redazione ANSA

BRUXELLES, 07 SET - "La capacità del nostro tessuto produttivo dei nostri uffici ci ha permesso per ora di essere l'unica regione italiana a far parte di questa alleanza europea sui semiconduttori". Lo ha detto l'assessore a Bilancio, Finanze e Programmazione economico-finanziaria del Piemonte, Andrea Tronzano, Assessore, a margine del lancio a Bruxelles da parte del Comitato europeo delle Regioni insieme allo Stato libero della Sassonia della nuova alleanza dei territori sui chip.

"Noi piemontesi - ha continuato - abbiamo una filiera fondamentale, molto importante nei semiconduttori" e questa iniziativa rappresenta "oggettivamente un passo strategicamente rilevante". "Puntiamo molto sui semiconduttori" e, grazie ha questa alleanza "saremo in grado di fare dei progetti unici condivisi tra nazioni, come vuole l'Europa, e partecipare ai bandi del Chips Act" europeo, ha spiegato l'assessore. "Noi crediamo - ha concluso Tronzano - che sia necessario aprirsi a livello europeo" e coniugare "la volontà politica di allearci con l'Europa e la volontà politica di fare dei semiconduttori che è un settore strategico".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: