Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Calcio: Frosinone; Zortea arriva in prestito dall'Atalanta

Calcio: Frosinone; Zortea arriva in prestito dall'Atalanta

Disponibile già domenica per la trasferta di Cagliari

FROSINONE, 18 gennaio 2024, 11:17

Redazione ANSA

ANSACheck

© ANSA/EPA

© ANSA/EPA
© ANSA/EPA

Si è sbloccata la lunga trattativa-Zortea. Il terzino destro è arrivato al Frosinone in prestito secco dall'Atalanta. In queste ore effettuerà le visite mediche, firmerà il contratto e poi dovrebbe allenarsi col gruppo. Classe 1999, originario di Feltre nel bellunese, ambidestro, Nadir Zortea potrà essere utilizzato già a partire dalla delicata sfida-salvezza di domenica alle 12.30 contro il Cagliari di Ranieri. Il tecnico dei laziali Eusebio Di Francesco può tirare un sospiro di sollievo: finalmente avrà a disposizione un altro terzino di ruolo che andrà a colmare le assenze di Marchizza ed Oyono.
    Cresciuto nelle giovanili dell'Atalanta, ex Cremonese, Salernitana e Sassuolo, Zortea in questa stagione ha trovato poco spazio nella squadra nerazzurra scendendo in campo solo 5 volte. E così è maturata la decisione di lasciare Bergamo.
    Si tratta del terzo rinforzo del Frosinone nel mercato invernale dopo Ghedjemis e Bonifazi. Il giocatore era stato già bloccato a dicembre ma la trattativa ha vissuto un'impasse per via della concorrenza di altri club come la Salernitana e dei dubbi del tecnico atalantino Gasperini. Il via libera è arrivato praticamente all'indomani della vittoria della Dea contro il Frosinone.
    Nei prossimi giorni dovrebbe toccare all'attaccante Alessio Zerbin che lascerà Napoli e tornerà in Ciociaria dove ha militato nel 2021-2022 giocando 31 gare con 9 gol. Sempre via Napoli infine potrebbe sbarcare il talento serbo Matija Popovic, classe 2006. Il trequartista, svincolatosi dal Partizan, verrebbe ingaggiato dal club partenopeo e poi girato in prestito al Frosinone.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza