Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Spezia stoico, strappa un punto pesante a Modena in dieci

Spezia stoico, strappa un punto pesante a Modena in dieci

Oltre un'ora in inferiorità numerica blocca emiliani sullo 0-0

LA SPEZIA, 25 febbraio 2024, 18:51

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Pareggio che sa di vittoria per lo Spezia sul campo del Modena. I bianchi riescono a portare a casa un punto inchiodando gli emiliani sullo 0-0 anche giocando in inferiorità numerica per oltre un'ora a causa dell'espulsione di Gelashvili al 35'. In undici contro undici i liguri, senza Verde lasciato a riposo da D'Angelo, vanno vicini al vantaggio cogliendo due traverse con Salvatore Esposito e Nagy nella stessa azione (23'). Poi inizia il pomeriggio perfetto del portiere Jeroen Zoet, ex Psv Eindhoven e nazionale olandese che ha scelto l'Italia e la Spezia per la seconda parte della sua carriera. Decisive le sue parate su Gliozzi (31'), Santoro (59'), Oukhadda (79') e Abiuso (85') che trovano le occasioni migliori. Lo Spezia tuttavia si difende con ordine e alla fine può festeggiare il pareggio come una vittoria sotto il settore ospiti dove esultano anche i 756 tifosi arrivati al Braglia.
    Mercoledì sera al Picco sfida salvezza contro la Feralpisalò da vincere a tutti i costi per entrambe.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza