Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Riapre il Museo della fotografia, mostra su Giacomelli

Riapre il Museo della fotografia, mostra su Giacomelli

Annuncio a breve accordo Mufoco con Ministero della cultura

MILANO, 23 febbraio 2024, 17:14

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Riapre domani il Museo della fotografia (Mufoco) a Cinisello Balsamo (Milano) fondato 20 anni fa a Villa Ghirlanda. Nell'occasione si tiene la vernice della mostra del maestro della fotografia Mario Giacomelli, un percorso espositivo che è anche il suo 'testamento' artistico ed è per la prima volta visitabile, fino al 19 maggio. Mufoco è il primo Museo pubblico in Italia dedicato alla fotografia contemporanea e all'immagine tecnologica e - viene sottolineato - tuttora l'unico nel settore. Il sindaco Giacomo Ghilardi ha annunciato come "un grande regalo" la conferma "dell'imminente firma di un accordo di valorizzazione del patrimonio fotografico museale con il Ministero della Cultura, il Comune di Cinisello Balsamo e la Città metropolitana di Milano".
    Oltre alle collezioni, il Museo porta avanti significativi progetti sociali, testimonianza che "la cultura deve essere ed è davvero per tutti". Davide Rondoni, presidente Mufoco, ha detto che "siamo orgogliosi e felici dell'attenzione che il Ministero della Cultura riserva al Museo attraverso l'accordo ormai prossimo grazie all'impegno portato avanti dal ministro Gennaro Sangiuliano e dal sottosegretario Lucia Borgonzoni. Occuparsi di un Museo di Fotografia contemporanea significa trattare una questione centrale del nostro tempo, il tema della 'verità'. E la battaglia della verità si gioca oggi sulla gestione delle immagini".
    La rassegna su Giacomelli è composta da 66 opere vintage dalla serie 'Questo ricordo lo vorrei raccontare', e da oltre 400 provini che ricostruiscono i movimenti dell'artista nello spazio e il suo racconto fotografico. E ancora, riproduzioni di negativi, manoscritti, registrazioni audio e video che illustrano la sua opera e il suo pensiero, in particolare un video inedito e unico nel suo genere, amatoriale, girato dal genero dell'artista nel 1997, che restituisce un Giacomelli all'opera mentre crea le fotografie.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza