Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Navalny: Londra sanziona 6 presunti responsabili della sua morte

Navalny: Londra sanziona 6 presunti responsabili della sua morte

Tutti funzionari del carcere nel quale era detenuto

LONDRA, 21 febbraio 2024, 14:55

Redazione ANSA

ANSACheck

© ANSA/EPA

© ANSA/EPA
© ANSA/EPA

Il governo britannico di Rishi Sunak ha annunciato di aver imposto sanzioni su sei funzionari russi, additati come presunti responsabili della morte in carcere di Alexey Navlany, oppositore di Vladimir Putin. Lo rende noto il Foreign Office.
    Gli individui sanzionati non potranno viaggiare nel Regno Unito e si vedranno congelare asset eventualmente individuabili dalle autorità britanniche. Si tratta del comandante della colonia penale siberiana in cui Navalny è morto da detenuto, il colonnello della guardia penitenziaria Vadim Kalinin, e di 5 suoi vice: i tenenti colonnelli Sergey Korzhov, Vasily Vydrin, Vladimir Pilipchik, Aleksandr Golyakov e Aleksandr Obraztsov.
    Nel comunicato del Foreign Office si ribadisce poi che il governo Sunak chiede "un'inchiesta trasparente" sulla morte dell'oppositore del Cremlino e sostiene con forza l'appello della famiglia Navalny per "la consegna immediata" del cadavere.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza