Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Al Torneo di Viareggio le semifinaliste sono quattro squadre africane

Al Torneo di Viareggio le semifinaliste sono quattro squadre africane

Un dominio sempre più evidente, tre sono nigeriane ed una è del Congo

VIAREGGIO, 22 febbraio 2024, 22:00

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Tre squadre della Nigeria e una del Congo. E' questo il quadro delle semifinaliste del Torneo di Viareggio, o Viareggio Cup come viene chiamata adesso, competizione che, da più di 70 anni, è una vera e propria 'classica' del calcio giovanile. Che, va detto, con il passare del tempo si è sempre più internazionalizzata fino alla realtà di oggi con il dominio delle squadre africane, frutto anche di una superiorità fisica che, a questi livelli, appare evidente. Così, dopo i quarti di finale disputati oggi, le semifinali di questa 74/a edizione del torneo vedranno protagoniste quattro compagini africane. Infatti nelle semifinali di sabato allo stadio di Pozzi di Seravezza, in provincia di Lucca, è in programma Beyond Limits-Ojodu City, due squadre nigeriane, mentre a Santa Croce sull'Arno si affronteranno il Centre National Brazzaville, team del Congo, e i nigeriani del Mavlon. Quanto ai quarti di finale, vi hanno preso parte sei formazioni straniere (cinque africane e una ungherese) e due italiane. Il Beyond Limits ha superato il Torino 2-1, mentre è stata netta la sconfitta dell'ungherese Honved che ha perso 4-0 con lo Ojodu City. La Rappresentativa della Serie D italiana si è dovuta arrendere, per 4-3 dopo i calci di rigore, ai congolesi del Centre National Brazzaville (la partita era finita 0-0). Il Mavlon ha battuto per 2-1 l'Alex Transfiguration, altro club nigeriano e che fu finalista due anni fa perdendo contro il Sassuolo. 
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza