Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

F1:Horner'ci copieranno? Imitazione più grande forma adulazione'

F1:Horner'ci copieranno? Imitazione più grande forma adulazione'

Il boss Red Bull:abbiamo raggiunto dei picchi mai ottenuti prima

ROMA, 31 dicembre 2023, 15:28

Redazione ANSA

ANSACheck

© ANSA/EPA

© ANSA/EPA
© ANSA/EPA

"L'imitazione è la più grande forma di adulazione", Il team principal della Red Bull Chris Horner ha commentato con una battuta una dinamica alla quale Red Bull non potrà sottrarsi anche la prossima stagione di Formula 1. "Credo che la Formula 1 funzioni così - le sue parole a PlanetF1 - Sono sicuro che l'anno prossimo ci saranno diverse vetture che assomiglieranno alla RB19".
    In ogni ciclo di regolamenti c'è una vettura che parte davanti a tutte salvo poi vedere il suo divario ridursi progressivamente nel tempo: "Ci vuole sempre un po' prima che si arrivi a una convergenza di prestazioni dopo i nuovi regolamenti - spiega Horner - Quest'anno abbiamo avuto, in momenti diversi, rivali diversi. L'unica cosa costante è stata la nostra prestazione, e sono sicuro che questa dinamica cambierà l'anno prossimo".
    "Ci sarà una convergenza, ma è sbalorditivo il livello con cui la squadra ha operato in modo costante, in tutte le condizioni e su tutti i circuiti, in modo da ottenere ottenere 21 successi, sei doppiette e battere ogni record di vittorie consecutive - ha concluso Horner - Credo che abbiamo alzato l'asticella. Abbiamo raggiunto dei picchi mai ottenuti prima. È una crescita che tiene conto di tutto: strategia, sviluppo, soste, aerodinamica, meccanica, motore e naturalmente piloti".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza