Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Gp Bahrain: a Ricciardo le prime libere, 8/o tempo per Leclerc

Gp Bahrain: a Ricciardo le prime libere, 8/o tempo per Leclerc

Approccio morbido dei big, 6/o Verstappen e undicesimo Sainz

ROMA, 29 febbraio 2024, 13:56

Redazione ANSA

ANSACheck
-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA

E' Daniel Ricciardo, sulla Racing Bulls, il miglior tempo nella prima sessione di prove libere del Gp del Bahrain, esordio ufficiale in pista della Formula 1 per il campionato 2023. Il pilota australiano ha chiuso il suo giro più veloce in 1:32.869, precedendo le McLaren di Lando Norris e Oscar Piastri. Il campione del mondo, Max Verstappen, si è piazzato al sesto posto con la Red Bull, mentre Charles Leclerc con la Ferrari SF-24 ha ottenuto l'ottavo tempo e Carlos Sainz l'undicesimo.
    I tempi ottenuti dai piloti sono al momento poco significativi e bisognerà aspettare almeno la seconda sessione per avere qualche indicazione in più sulle reali potenzialità delle varie monoposto - che hanno usato mescole diverse e quantitativi sconosciuti di carburante - e sulle aspettative per le qualifiche e la gara, che per questo fine settimana e il prossimo si svolgerà di sabato. Sulla simulazione di gara, i top team si sono mostrati abbastanza vicini.
    Nella classifica dei tempi, Ricciardo ha preceduto di 32 millesimi Norris e di 244 Piasti, poi si sono classificati Yuki Tsunoda (RB +0.314), Fernando Alonso (Aston Martin +0.324), Verstappen (+0.369), George Russell (Mercedes +0.382), Leclerc (+0.399), Lewis Hamilton (Mercedes +0.433) e, ultimo della top 10, Valtteri Bottas (Sauber +0.485). Sainz ha accusato un ritard0 di 516 millesimi, subito davanti a Sergio Perez con la seconda Red Bull.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza