Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Horner "felice che sia finita, il team mai forte come ora"

Horner "felice che sia finita, il team mai forte come ora"

Team principal Red Bull, ora concentrati sul Gp e sulla stagione

ROMA, 29 febbraio 2024, 14:23

Redazione ANSA

ANSACheck
© ANSA/EPA
© ANSA/EPA

© ANSA/EPA

"Sono contento che il processo sia finito. Ovviamente non posso commentare oltre, ma ora siamo qui per concentrarci sul gran premio e sulla stagione che ci attende, cercando di difendere entrambi i titoli". Lo ha detto il team principal della Red Bull, Christian Horner, commentando per la prima volta ai microfoni di Sky Sport Uk la chiusura dell'indagine interna nei suoi confronti dopo essere stato accusato da una collaboratrice del team di di comportamento inopportuno.
    "Il processo è stato portato avanti e concluso" ha aggiunto, rispondendo alla domanda se la vicenda che ha messo a rumore non solo la scuderia ma l'intero circus sia davvero conclusa, e ha poi negato che ci siano frizioni all'interno della squadra :"Non è mai stata così forte".
    Parlando poi a Sky Sport, si è detto "felice di poter tornare a correre dopo un periodo frenetico, e quindi soddisfatto dell'andamento delle prime prove libere, anche se "la macchina è ancora da affinare in certi aspetti ma penso che riusciremo a farlo già per la seconda sessione".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza