Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Monica, guida ambientale partita in bici per giro del mondo

Monica, guida ambientale partita in bici per giro del mondo

25 Stati in 2 anni, all'insegna della solidarietà

ROMA, 16 gennaio 2024, 12:21

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

In sella "con il sorriso" per percorrere 35mila chilometri in due anni: è partita da Lazise sul Lago di Garda (Verona) l'avventura di Monica Consolini, ingegnera di 33 anni e guida Aigae (Associazione italiana guide ambientali escursionistiche).
    Sulle orme di Annie Londonderry, la prima donna ad aver compiuto il giro del mondo in bicicletta nel 1875, il progetto 'RideSmiles' (https://linktr.ee/ridesmiles) ha un nome che è anche "un gioco di parole - spiega Consolini - che significa sia 'pedala sorrisi' che 'pedala miglia'. I sorrisi infatti saranno l'unico mezzo di comunicazione che avrò quando non parlerò la lingua del posto: l'obiettivo del viaggio è testimoniare il bello del mondo, condividendolo sui social network".
    Consolini ha anche organizzato una raccolta fondi per sostenere le attività di Vip - Viviamo in positivo, federazione di clownterapia di cui lei fa parte e l'associazione Mato Grosso in Sudamerica (Ecuador Perù e Bolivia), per supportare anche le realtà territoriali. L'idea è di pedalare in media 80 chilometri al giorno e sulla bici sventolerà sempre la bandiera Fidas - Federazione italiana associazioni donatori di sangue di Verona, perché Consolini è anche da anni donatrice di sangue e plasma".
    Sarà possibile seguire le tappe principali del viaggio di Consolini anche sui social di Aigae: attraverserà i Balcani, la Grecia, la Turchia, la Georgia e l'Azerbaijan; e poi Uzbekistan, Kazakistan, Tagikistan, Kirghizistan. E poi ancora lungo le steppe della Mongolia per uno spostamento transoceanico in Canada, da dove proseguirà verso gli Stati Uniti e poi America centrale e del Sud, verso Perù, Bolivia, Cile e Argentina.
    L'ultimo volo la porterà a Madrid, per rientrare seguendo le coste portoghesi, spagnole e francesi.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza