Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Franco, 'realtà virtuale ha potenzialità enormi per medici'

ANSAcom

Franco, 'realtà virtuale ha potenzialità enormi per medici'

ANSAcom

In collaborazione con Teva

Segretario Simg Lombardia a convegno a Firenze

Firenze, 24 novembre 2023, 14:25

ANSAcom

ANSACheck

Congresso Nazionale della Società Italiana di Medicina Generale e delle cure primarie - RIPRODUZIONE RISERVATA

Congresso Nazionale della Società Italiana di Medicina Generale e delle cure primarie - RIPRODUZIONE RISERVATA
Congresso Nazionale della Società Italiana di Medicina Generale e delle cure primarie - RIPRODUZIONE RISERVATA

ANSAcom - In collaborazione con Teva

“La realtà virtuale è uno strumento con delle potenzialità enormi che al momento sono sfruttate, ma che hanno possibilità di sviluppo ancora molto ampie. Per esempio nello stand di Teva, al congresso Simg 2023, esiste la possibilità di sperimentare la realtà virtuale, dove il medico può valutare dall’esterno, osservando un colloquio simulato, quali possono essere i punti critici nella comunicazione medico-paziente per cercare di migliorare le proprie capacità comunicative e di focalizzarle per migliorare la qualità della terapia del paziente". Lo ha detto Massimiliano Franco, medico di medicina generale, segretario regionale Simg Lombardia, in occasione del 40/o congresso nazionale della Società italiana di medicina generale e delle cure primarie (Simg), in corso alla Fortezza da Basso di Firenze. Per Franco la realtà virtuale è una tecnologia che può essere sviluppata come strumento per “potenziare le capacità del paziente nella gestione della propria vita quotidiana migliorando, per esempio, la possibilità di avere stili di vita più virtuosi, ma anche nella gestione di patologie croniche”. Tra le possibili applicazioni pratiche della realtà virtuale da parte dei medici di medicina generale, il segretario regionale Simg Lombardia ha evidenziato, per esempio, “la misurazione della pressione che spesso non viene fatta correttamente e la realtà virtuale da questo punto di vista può aiutare il paziente ad acquisire un metodo che sia efficace. Ma penso anche alla misurazione della glicemia al dito - ha aggiunto il medico - e alla somministrazione di insulina per i pazienti”. In occasione del congresso Simg 2023 in corso a Firenze, ha concluso Franco, “abbiamo visto anche come la realtà virtuale possa consentire ai medici di medicina generale di sperimentare la costruzione di un ambulatorio che sia consona alle esigenze che ci sono attualmente e che possa permettere una maggior efficacia nello svolgimento del proprio lavoro quotidiano”.

ANSAcom - In collaborazione con Teva

Da non perdere

Condividi

Guarda anche

O utilizza