Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

L'orchestra femminile del Mediterraneo in scena a Roma

Con il violoncellista Ettore Pagano all'Università La Sapienza

21 novembre 2023, 11:04

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

ROMA - Torna ad esibirsi a Roma l'orchestra femminile del Mediterraneo, compagine interculturale con artiste provenienti da vari Paesi diretta da Antonella de Angelis.
Oggi alle 20.30 l' orchestra debutta per l'istituzione Universitaria dei Concerti nell'Aula Magna della Sapienza insieme con il giovanissimo violoncellista Ettore Pagano, fiore all'occhiello dell'Accademia Chigiana, vincitore nel 2022 del Concorso Kachaturian a Yerevan. Il programma della serata impagina musiche di Haydn, Pärt, Sollima e riporta anche all' attenzione del pubblico i lavori di due compositrici, Marianna Martines, viennese di origine spagnola del periodo classico, e Grażyna Bacewicz prima compositrice polacca a raggiungere fama internazionale nel secolo scorso.
La prima volta a Roma dell'Orchestra Femminile del Mediterraneo risale a 4 anni fa in occasione di un concerto nei Musei Vaticani. Nata per unire artiste dei Paesi mediterranei con lo scopo di condividere emozioni e promuovere la Pace, la Cultura e l'Educazione, l'Ofm ha esordito con Concerto organizzato in onore della Principessa Wijidan Al-Hashemi, Ambasciatore di Giordani. Nel 2009 è stata chiamata ad esibirsi in un grande evento per i Giochi del Mediterraneo.
Oltre al repertorio classico, si dedica alla divulgazione di un particolare programma dedicato alla Musica Colta del Mediterraneo e alla scoperta di composizioni rare del passato e contemporanee. Ettore Pagano, nato a Roma nel 2003, ha cominciato a studiare il violoncello a nove anni. Allievo dell'Accademia Chigiana sotto la guida di Antonio Meneses e David Geringas, ha frequentato la Pavia Cello Academy con Enrico Dindo e l'Accademia Stauffer di Cremona, le si è laureato con il massimo dei voti al Conservatorio di Santa Cecilia. Dal 2013 ad oggi gli è stato assegnato il primo premio assoluto in oltre 40 concorsi nazionali e internazionali.

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza

Ultima ora Mondo

Errore 404 - Pagina non trovata - ANSA.it L'orchestra femminile del Mediterraneo in scena a Roma - Cultura - Ansa.it
404

Pagina non trovata

Le cause principali per cui viene visualizzata una pagina di errore 404 sono le seguenti:

  • un URL digitato erroneamente
  • un segnalibro obsoleto
  • un collegamento datato proveniente da un motore di ricerca
  • un link interno interrotto non rilevato dal webmaster.

Se riscontri il problema, ti invitiamo a contattarci per segnalarlo.

Grazie.