Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Black Friday, goderselo con i consigli per evitare spese pazze

Black Friday, goderselo con i consigli per evitare spese pazze

Per la moda tanti sconti allettanti, puntare sulla qualità è la prima cosa

24 novembre 2023, 20:59

di A.M.

ANSACheck

Una donna soddisfatta degli acquisti si fa un selfie, foto iStock. - RIPRODUZIONE RISERVATA

Una donna soddisfatta degli acquisti si fa un selfie, foto iStock. - RIPRODUZIONE RISERVATA
Una donna soddisfatta degli acquisti si fa un selfie, foto iStock. - RIPRODUZIONE RISERVATA

Il 23 novembre per gli americani è il giorno del ringraziamento ma anche, e a questo punto non solo per loro ma in tutto il mondo, la vigilia del famigerato Black Friday, tradotto letteralmente il venerdì nero, che è un giorno interamente dedicato agli acquisti, sia online che offline, che cade sempre il giorno successivo al Thanksgiving. Ogni anno il Black Friday e il successivo Cyber Monday sullo shopping di elettronica, è un periodo di acquisti scontatissimi, grandi occasioni, spese pazze attirati dalle offerte e per i più lungimiranti il momento per approfittando degli sconti portarsi avanti con i regali di Natale. Non a caso con il Black Friday del 24 novembre comincia il periodo dello shopping che andrà avanti con la Black Week e poi a Natale, Befana e saldi. Insomma se per il meteo le stagioni non esistono più per gli acquisti il periodo dedicato resiste e anzi fa record anno dopo anno. Ma come darsi una regolata ed evitare le derive da shopping compulsivo? Ne parliamo dedicandoci in particolare ai consigli in tema di moda visto che il 24 novembre online e nei negozi sarà il momento di capi e accessori magari a lungo desiderati e a prezzo convenienti. Come attrezzarsi e magari evitare di comprare ciò che non serve, di cui non si ha bisogno e  ritrovarsi con l'armadio pieno di abiti inutilizzati. Ecco alcune linee guida da Stileo per godersi il Black Friday senza sensi di colpa. 
1. Parola d’ordine: wishlist
 Il Black Friday è un momento ricco di offerte, ma anche molto caotico, e perdere di vista ciò che si cerca e cedere agli acquisti affrettati diventa fin troppo semplice. Il segreto per non lasciarsi sopraffare dalle numerose tentazioni è pianificare gli acquisti in anticipo e soprattutto selezionare gli articoli a cui si è interessati inserendoli in una sorta di lista dei desideri, da appuntare magari sullo smartphone o su un motore di cerca che offre quello che desideriamo. Questa seconda modalità di organizzazione rende lo shopping online semplice, facilitando la selezione avendoli tutti in un'unica pagina, piuttosto che cercare ogni singolo articolo in schede diverse. In questo modo anche le comparazioni sono immediate, permettendo di trovare l'oggetto, il capo  migliore al prezzo più conveniente tra tutti quelli già precedentemente selezionati.  
2. Stabilisci un budget 
Di fronte alla marea di offerte a prezzi convenienti è difficile frenare l’istinto di riempire il carrello virtuale, per poi ritrovarsi spesso e volentieri con ciò che non serve, ma che è stato acquistato unicamente perché sembrava un vero affare. Per evitare questo scenario, un buon modo è quello di stabilire un budget limitato per gli acquisti, valutando per bene le proprie priorità e prediligere gli acquisti mirati, ma conservare un piccolo spazio anche per soddisfare qualche desiderio. Per questo, occorre una buona dose di autocontrollo, e domandarsi spesso: “Questo è davvero necessario?”
3. Valuta la migliore offerta
Il mondo dello shopping online è vasto e pieno di opportunità, ma per coglierle bisogna saperle riconoscere. Trovare i veri affari richiede ricerca e un minimo di conoscenza. Ma ormai, non siamo più obbligati a monitorare in continuazione la pagina attendendo pazientemente che il prezzo diminuisca: ci sono siti come Stileo motore di ricerca di moda molto noto in Italia che dedicano una sezione apposita agli sconti, in modo da organizzare gli item in offerta in uno spazio apposito ed evitare così di perdersi tra i capi a prezzo pieno. Inoltre, una volta individuato il capo o l’accessorio desiderato, possiamo tranquillamente evitare di monitorare in continuazione la pagina sperando di vedere il prezzo abbassarsi. è possibile infatti ricevere una notifica che informa quando l’oggetto è in promozione.
4. Investi su ciò che ti serve, ma anche in qualcosa che desideri da tempo 
Se quell’articolo che hai in wishlist da mesi è finalmente in promozione, approfittane per toglierti uno sfizio! L’importante è essere certi che quel capo rappresenti un investimento, qualcosa che si utilizza con frequenza e ci renda felici quando lo indossiamo.  Se hai reso lo stile quiet luxury, il lusso non ostentato, il tuo marchio di fabbrica, potresti approfittarne per comprare un capo di classe e di qualità totalmente Made in Italy, In ogni caso, per accertarsi che il nuovo acquisto non rimanga appeso inutilizzato nell’armadio, è bene valutare possibili abbinamenti con i capi già in possesso nel momento dell’acquisto, in modo da creare outfit pronti per essere sfoggiati.
5. Proiettati verso il futuro! 
Pensi di sostituire il tuo paio di jeans preferito ormai consunto? Oppure hai bisogno di maglioni nuovi per la stagione fredda? L’ideale è investire in capi classici e di qualità in modo da poterli utilizzare anche in futuro. Ma ciò non implica necessariamente di acquistare unicamente capi basic e in colori neutri: con qualche accortezza, si può essere anche alla moda! Ad esempio, il rosso è stato il perfetto pop of color di ogni outfit negli ultimi mesi, e questo trend non esita a fermarsi. Perciò potrebbe essere la scelta ideale per dare un po’ di colore al proprio armadio, specialmente in vista delle festività. L’importante è scegliere il rosso più valorizzante, e in questo l’armocromia rappresenta una preziosa alleata: le tonalità bruciate come il mattone e il rosso fuoco sono perfette per le stagioni calde, mentre le stagioni fredde punteranno sui toni del bordeaux e del ciliegia.

Ricerca, il 70% prenderebbe in considerazione l'acquisto di oggetti second-hand

Wallapop, piattaforma di compravendita prodotti second-hand in collaborazione con mUp ha realizzato una ricerca in cui è emerso che quasi il 70% degli intervistati prenderebbe in considerazione l’acquisto di oggetti usati durante il Black Friday e sono soprattutto le generazioni più giovani, che comprendono coloro tra i 25 e i 34 anni, a essere le più inclini a fare questa scelta (80%). Dagli elettrodomestici ai dispositivi tech, dagli oggetti da collezione fino ai complementi d’arredo, su Wallapop è davvero possibile trovare tutto il necessario per ogni esigenza o gusto, mettendo in vendita gli oggetti che non si utilizzano più, facendo del bene al pianeta e allo stesso tempo guadagnando qualche soldo extra. In particolare, quasi 1 italiano su 3 spenderebbe 75 € o più per articoli second-hand durante il Black Friday. Tra le ragioni che spingono a fare questa scelta il 53% dichiara che il motivo principale è sicuramente la possibilità di risparmio; tuttavia anche la sostenibilità gioca ormai un ruolo importante nei comportamenti di acquisto degli italiani, in particolare 1 italiano su 4 in questa giornata prenderà in considerazione questo aspetto in misura maggiore rispetto allo scorso anno.

Verso marchi green, una nuova sensibilità per l'impatto ambientale per 1 consumatore su 2

Quello di quest’anno sarà un venerdì nero, ma all’insegna del verde: ciò secondo la recente ricerca Unguess-Scalapay effettuata su un panel di 1500 consumatori tra Italia, Spagna e Francia, dalla quale emerge come 1 consumatore su 2, in Europa come in Italia, considera decisivo nel comportamento d’acquisto l’impatto ambientale nella scelta di cosa e dove acquistare durante questo Black Friday.
Per quanto riguarda l’Italia i 238 euro pro-capite che la ricerca stima gli italiani spenderanno in acquisti in questo Black Friday, saranno più facilmente indirizzati verso marchi e prodotti che testimoniano un impegno verso la sostenibilità ambientale. Ed in particolare tra le diverse fasce d’età sono i più giovani, la cosiddetta Gen Z (fino a 26 anni) i più propensi ad acquisti di prodotti che essi percepiscono ‘impegnati nel green’. Alla domanda: “Considererai l’impatto ambientale nella scelta di cosa e dove acquistare?” il 54% dei giovani sotto i 26 anni (Gen Z) ha risposto “Si, molto o in parte” seguiti dai Boomers (età oltre 59 anni) con il 43%, allienati a Gen X (43-58 anni) e Millenials (27-42 anni), rispettivamente al 41% e 42%. “Questi dati confermano quanto sosteniamo con convinzione da tempo – commenta Aurelio Manzoni di Nuncas, uno dei primi sustainability manager in Italia di Nuncas. – Il fatto che la sostenibilità oggi rappresenti un propellente per l'economia dei brand è arcinoto e più che avvalorato da decine di studi, ma il dato davvero interessante e stimolante che emerge da questa ricerca non è nella numerica ma tra le righe – spiega – dove evidenzia quanto oggi i consumatori siano sempre più attenti a queste tematiche, anche in momenti di acquisto impulsivo come il Black Friday, andando perciò – sottolina Aurelio Manzoni – oltre la logica dell’’affare’. Ed è per me – conclude il manager - bello vedere oggi giovani che non ‘barattano’ per pochi euro di sconto la loro sensibilità al tema della preservazione ambientale. Un atteggiamento che forse, dovrebbe ispirare i nostri governanti”.

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

Guarda anche

O utilizza