Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Ma Babbo Natale esiste? Ecco cosa rispondere

Ma Babbo Natale esiste? Ecco cosa rispondere

La fatidica domanda prima o poi arriva

18 dicembre 2023, 18:14

Redazione ANSA

ANSACheck

Una bambina con Babbo Natale - foto iStock. - RIPRODUZIONE RISERVATA

Una bambina con Babbo Natale - foto iStock. -     RIPRODUZIONE RISERVATA
Una bambina con Babbo Natale - foto iStock. - RIPRODUZIONE RISERVATA

Ad un certo punto la domanda dei figli arriva: Ma Babbo Natale esiste davvero? E in una ipotetica classifica è una delle domande che mette più in imbarazzo. In genere viene posta sotto i 10 anni ma anche prima, c'è sempre un compagnetto /a di classe che fa il saputello e smonta tutti i sogni. Vogliamo farli sognare ancora? E raccontare loro che a Rovaniemi in Finlandia lui abita tutto l'anno e prepara le slitte piene di regali per i bambini di tutto il mondo? Vogliamo indossare il vestito e notte tempo lasciare i pacchetti? O vogliamo essere realisti, se è vero che la verità va svelata, è anche vero che non è necessario disintegrare mondi. L'ideale sarebbe trasformarli.
Sul sito Bambinopoli dedicato a bambini e famiglie, con un blog sempre attento, si legge una bella risposta inviata da un papà anonimo interrogato dal figlio sull'esistenza di Babbo Natale. Può essere uno spunto
Babbo Natale esiste davvero? "Sono d'accordo che sei abbastanza grande per conoscere la verità. Ma prima che te la dica, ho una domanda per te. Vedi, la 'verità' è un dono pericoloso. Una volta che sai qualcosa, non puoi 'non saperlo'. Una volta che saprai la verità su Babbo Natale, non potrai più metterti in relazione con lui come hai fatto fino a ora. Quindi la mia domanda è: sei sicuro di volerlo sapere?".
Sì, voglio saperla. "Va bene, allora te lo dico io. Sì, Babbo Natale esiste. Ma non è un vecchio con la barba vestito con un abito rosso. Questo è quello che si racconta ai bambini perché sono troppo piccoli per capire la vera natura di Babbo Natale. Per aiutare a comprendere meglio, quindi, raccontiamo questa storia in modo che possano comprenderla. Babbo Natale non è affatto una persona: è un'idea. Pensa a tutti quei regali che ti ha fatto nel corso degli anni. Li abbiamo comprati per te. Ti abbiamo visto aprirli. E ci ha dato fastidio che tu non lo sapessi? Ovviamente no! In realtà eravamo felici. Vedi, Babbo Natale è l'idea di donare per donare, senza pretendere ringraziamenti o riconoscimenti. Ora che conosci la verità, anche tu ne sei parte. Dovrai essere Babbo Natale, adesso. Ciò significa che non dovrai mai dire il segreto ai bimbi più piccoli e dovrai essere capace, tu stesso, di trasformarti in Babbo Natale. Dovrai saper donare senza pretendere nulla in cambio, dovrai aiutare gli altri senza pretendere di essere ringraziato. Dovrai fare quello che Babbo Natale ha fatto per tutti in tutti questi anni. E dovrai farlo per chiunque. Senza distinzione.

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

Guarda anche

O utilizza