Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Gli astronauti testimonial 'spaziali' per l'ospedale dei bambini

Gli astronauti testimonial 'spaziali' per l'ospedale dei bambini

Parmitano e Patassa ambasciatori nuovo Ps del Buzzi di Milano

MILANO, 20 ottobre 2023, 17:35

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli astronauti dell'Esa colonnello Luca Parmitano e capitano Andrea Patassa, in veste di ambasciatori, hanno lanciato la campagna 'spaziale' della Fondazione Buzzi a sostegno dell'ospedale dei bambini Vittore Buzzi per il nuovo Pronto soccorso pediatrico.
    La presentazione è avvenuta questa mattina al Museo Nazionale Scienza e Tecnologia di Milano: "Un recente studio del Journal of Pediatrics pubblicato sul Wall Street Journal - ha detto Ida Salvo, consigliere di Fondazione Buzzi - ha svelato un'allarmante statistica: i bambini hanno ben quattro volte più probabilità di morire quando vengono trattati nei pronto soccorso per adulti"." In tutta Italia sono presenti solamente 11 ospedali pediatrici, e il Buzzi è l'unico in Lombardia.
    "Fondazione Buzzi - ha detto il presidente Stefano Simontacchi - vuole garantire a tutti i bambini le migliori cure pediatriche. In particolare, il progetto che lanciamo oggi ha il principale obiettivo di raddoppiare l'accesso alle cure per tutti i bambini, dai neonati prematuri all'adolescenza. Questo rappresenta un passo avanti significativo nel garantire un'assistenza di prim'ordine ai bambini e alle loro famiglie, sottolineando l'impegno costante nell'offrire cure di alta qualità".
    "Il Buzzi è l'astronave dei bambini e per noi è un progetto importante e prioritario. La nostra missione non consiste nel diminuire le aspettative, ma sollevarle costantemente verso lo spazio. Ci stiamo impegnando affinché il nuovo Buzzi diventi il miglior centro pediatrico di emergenza e urgenza di Europa", ha aggiunto Guido Bertolaso, assessore al Welfare della Regione Lombardia.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza