Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

I paperoni mondiali si sono arricchiti nel 2023, Musk il re

I paperoni mondiali si sono arricchiti nel 2023, Musk il re

Bloomberg, la loro ricchezza aumentata di 1.500 miliardi

NEW YORK, 29 dicembre 2023, 20:00

Redazione ANSA

ANSACheck

I paperoni mondiali si sono arricchiti nel 2023, Musk il re - RIPRODUZIONE RISERVATA

I paperoni mondiali si sono arricchiti nel 2023, Musk il re -     RIPRODUZIONE RISERVATA
I paperoni mondiali si sono arricchiti nel 2023, Musk il re - RIPRODUZIONE RISERVATA

- I Paperoni mondiali si sono ulteriormente arricchiti nel 2023: i 500 più ricchi al mondo hanno visto le loro fortune aumentare di 1.500 miliardi di dollari, recuperando del tutto i 1.400 miliardi persi l'anno scorso. Lo riporta l'agenzia Bloomberg, sottolineando che i miliardari tech hanno assistito a un balzo della loro ricchezza del 48% o 658 miliardi di dollari grazie al boom dell'intelligenza artificiale.


    A fare meglio di tutti è stato ancora una volta Elon Musk, che ha riagguantato il titolo di Paperone mondiale strappandolo a Bernard Arnault. La fortuna di Musk è aumentata di 95,4 miliardi, mentre quello di Jeff Bezos è salita di oltre 70 miliardi. Il fondatore di Amazon è ora testa a testa con Arnault per contendersi il titolo di secondo uomo più ricco al mondo.
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza