Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Microsoft porta l'IA di Copilot su iPhone e iPad

Microsoft porta l'IA di Copilot su iPhone e iPad

Dopo Android, il chatbot gratis anche sui dispositivi Apple

MILANO, 02 gennaio 2024, 18:12

Redazione ANSA

ANSACheck

Microsoft porta l 'IA di Copilot su iPhone e iPad - RIPRODUZIONE RISERVATA

Microsoft porta l 'IA di Copilot su iPhone e iPad -     RIPRODUZIONE RISERVATA
Microsoft porta l 'IA di Copilot su iPhone e iPad - RIPRODUZIONE RISERVATA

 - Pochi giorni fa, Microsoft aveva rilasciato la sua intelligenza artificiale, chiamata Copilot, per Android. Come promesso, il chatbot adesso è disponibile anche per iPhone e iPad. Proprio come Copilot e altri software simili, tra cui ChatGpt, è possibile usare la versione iOs e iPadOs, per chiedere qualunque cosa all'IA e ottenere risposte generate dal chatbot, basato sul linguaggio di programmazione Gpt di OpenAi, organizzazione su cui Microsoft ha investito molto nel corso degli ultimi anni.

La versione gratuita di Copilot è basata su Gpt-4, un passo avanti rispetto all'app di ChatGpt che invece utilizza ancora Gpt-3.5 e che richiede un abbonamento premium per passare all'IA più recente. Allo stesso modo della declinazione Android, Copilot su iPhone e iPad può generare non solo testo ma anche immagini, grazie al motore Dall-E 3, già fulcro del progetto Image Generator di Bing, il motore di ricerca web di Microsoft.

Oltre a ciò, l'IA è utile per scrivere e-mail, riassumere testi complessi, tradurre contenuti in molte lingue, creare itinerari di viaggio e altro.


    A dicembre, Microsoft ha portato Copilot su Windows 10 e poi su Windows 11, consentendo a circa un miliardo di dispositivi, in base al numero di utenti delle piattaforme, di accedere al chatbot IA. Oltre alla versione iOs e iPadOs e quella Android, Microsoft Copilot continua ad essere accessibile in Edge, Bing, Skype e altri altri browser web. Con queste implementazioni mobili, l'azienda espande ancora di più la portata dell'iniziativa.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza