Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Il mercato degli smartphone cala ma i modelli premium trainano la ripresa

Il mercato degli smartphone cala ma i modelli premium trainano la ripresa

Vendite record per Apple in un settore cresciuto del 6% nel 2023

MILANO, 05 gennaio 2024, 10:07

Redazione ANSA

ANSACheck

© ANSA/EPA

© ANSA/EPA
© ANSA/EPA

Se il mercato globale degli smartphone continua a vivere trimestri difficili, il segmento riferito ai modelli "premium", con un costo superiore ai 600 dollari, fa segnare una crescita sostanziale. Lo afferma l'ultimo report degli analisti di Counterpoint Research, secondo cui il settore degli smartphone top di gamma ha fatto registrare un +6% nel 2023 su proiezione annuale. In cima alla classifica c'è Apple. Si tratta di numeri che dovranno essere consolidati nel corso delle prossime settimane ma che, stando agli analisti, potrebbero addirittura essere superiori.

Nel report di Counterpoint Research si legge come le vendite del mercato globale degli smartphone top abbiano raggiunto un nuovo record sui 12 mesi, prendendo in esame gli ultimi otto anni. Nel 2016, la fetta riferita ai telefonini premium era del 6% sul totale. A fine 2023, la quota ha toccato il 24%. "C'è stato un cambiamento nei modelli di acquisto dei consumatori nel mercato degli smartphone. Considerando l'importanza che riveste un dispositivo del genere, gli acquirenti sono disposti a spendere di più per ottenere un telefono di alta qualità da poter utilizzare per un periodo più lungo" ha sottolineato l'analista di Counterpoint Varun Mishra. Nel merito dei marchi, è Apple a detenere il grosso delle vendite di smartphone premium. Gli iPhone conquistano infatti il 71% del mercato di settore, lasciando molto lontani i rivali. A Huawei, forte di una presenza solida in Cina e sui mercati orientali, spetta il 5% mentre Samsung è al 4%. La coreana potrebbe guadagnare qualcosa nel corso delle prossime settimane, visto il lancio previsto per il 17 gennaio della nuova famiglia dei Galaxy S24, punta di diamante della sua offerta 'mobile'. 
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza