Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Antitrust Usa, causa Amazon per tutelare la concorrenza leale

Antitrust Usa, causa Amazon per tutelare la concorrenza leale

Lina Khan difende con Cnbc la decisione della Ftc

ROMA, 02 ottobre 2023, 15:07

Redazione ANSA

ANSACheck

© ANSA/EPA

© ANSA/EPA
© ANSA/EPA

La causa contro Amazon avviata dalla Federal Trade Commission americana si basa "fondamentalmente sul tutelare una libera e leale concorrenza" e non ha nulla a che fare con il voler punire le grandi aziende per il loro successo.
    A spiegare la logica dell'azione legale contro il gigante delle vendite online è Lina Khan, la presidente della Ftc, in un'intervista a Cnbc. "Per beneficiare veramente dell'accelerazione e della spinta che i mercati digitali possono offrire serve una massa critica di acquirenti e o venditori. Le tattiche di Amazon si sono concentrate nel privare i rivali della possibilità di ottenere una simile massa critica di consumatori", ha detto Khan osservando che ogni eventuale soluzione che potrebbe essere individuata dovrebbe avere come obiettivo quello di "ripristinare una piena concorrenza". Le leggi antitrust americane "vietano alle aziende di usare il loro monopolio per punire o precludere la concorrenza". Per Khan la causa è un test importante e che la espone anche a critiche.
    Khan infatti è salita alla ribalta per aver pubblicato sul Yale Law Journal nel 2017 un articolo dal titolo 'Amazon's Antitrust Paradox', in cui affermava che Amazon aveva accumulato troppo potere.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza