Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Ddl agricoltura: Bonelli,inaccettabile manipolazione di Meloni

Ddl agricoltura: Bonelli,inaccettabile manipolazione di Meloni

Per siccità 6 miliardi danni, lei festeggia con lobby pesticidi

ROMA, 07 febbraio 2024, 13:22

Redazione ANSA

ANSACheck

"La Premier Meloni sta manipolando la protesta degli agricoltori attribuendo la crisi degli agricoltori al Green Deal europeo. La Premier Meloni si faccia un giro in Sicilia dove la siccità sta provocando gravi danni agli allevamenti senza precedenti: gli animali non hanno piú erba dove pascolare. La Meloni dà la colpa alla transizione ecologica quando la siccità nel 2022 ha provocato danni all'agricoltura per 6 miliardi di euro". A dirlo nell'Aula della Camera è Angelo Bonelli, co-portavoce di Europa Verde e deputato di AVS.
    "La presidente della Commissione UE von der Leyen è entrata in campagna elettorale è ha fermato un regolamento sui pesticidi che era stato precedentemente respinto dal Parlamento Europeo.
    Il nostro paese è il sesto utilizzatore di pesticidi nel mondo e Salvini e Meloni esultano insieme alle lobby dei pesticidi o agrifarma. La vera causa della crisi agricola nel nostro Paese - osseva il deputato - risiede nel massiccio ingresso di prodotti alimentari dall'estero, acquistati a basso costo dalla grande distribuzione. Questo fenomeno sta mettendo in ginocchio i piccoli agricoltori italiani, che si trovano in una situazione di estrema difficoltà. Accusare il Green Deal europeo per questa crisi è un atto di manipolazione inaccettabile perché ad oggi non ha trovato alcuna applicazione".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza