Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Il formaggio fodóm diventa Presidio Slow Food

Il formaggio fodóm diventa Presidio Slow Food

A produrlo sono solo 8 allevatori

ROMA, 16 settembre 2023, 13:09

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Il formaggio fodóm, a pasta semicotta ottenuto con latte vaccino intero crudo di vacche brune alpine e pezzate rosse, diventa Presidio Slow Food. A produrlo sono otto allevatori nella zona di Livinallongo del Col di Lana, in provincia di Belluno.
    Il procedimento di lavorazione prevede che al latte, scaldato a 36,5 gradi, viene aggiunto il latte-innesto autoprodotto e il caglio di vitello e dopo mezz'ora di riposo avviene la rottura della cagliata, in diverse fasi e a dimensioni via via sempre più fini. Le tecniche di lavorazione prevedono la cottura, la raccolta in un telo di lino e la pressatura, con tanto di applicazione della placca con la scritta Fodóm. Il passaggio successivo è la salamoia per poi arrivare alla stagionatura, che può durare tre o quattro mesi. Le forme in commercio si presentano con diametro tra i 30 e i 35 cm, spessore di 7-8 cm e peso di circa 5 kg.
    Obiettivo del Presidio Slow Food, informa una nota, "è quello di promuovere le produzioni casearie della Valle, dando loro il giusto valore, sostenendo così allevatori e casari e in particolare di avviare una produzione di fodóm fatto con il latte crudo estivo, ottenuto in alpeggio, da affiancare a quello che si ottiene nel resto dell'anno con i fieni dei prati stabili locali".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza