Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Barilla racconta il suo archivio storico con un'audioguida

Barilla racconta il suo archivio storico con un'audioguida

Iniziativa per i visitatori dello stabilimento di Pedrignano

MILANO, 27 febbraio 2024, 16:32

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Da quest'anno, chiunque visiterà il pastificio di Barilla a Pedrignano, alle porte di Parma, potrà immergersi nella storia del Gruppo grazie all'ascolto di un'audioguida che racconta l'Archivio Storico. In questo modo le persone potranno rivivere i cimeli di oltre 146 anni di storia Barilla diventati espressione del costume italiano. L'iniziativa rientra nell'ambito di Barilla Porte Aperte, attraverso cui l'azienda apre le sue porte ai visitatori.
    L'Archivio Storico Barilla nasce nel 1987 per volontà di Pietro Barilla con il compito di raccogliere, conservare e valorizzare il materiale storico relativo alla lunga vita dell'azienda.
    "Le funzioni primarie dell'Archivio Storico - spiega il Gruppo - consistono nel recuperare la memoria del passato, conservare con i più corretti criteri i materiali e la documentazione e valorizzarli perché tornino a circolare nella cultura di Barilla e nella più vasta realtà sociale. Il patrimonio storico del Gruppo Barilla diventa una risorsa accessibile a tutti grazie al sito dell'Archivio Storico (www.archiviostoricobarilla.com ) grazie alla digitalizzazione di oltre 40.000 oggetti, foto, video e pubblicità che ripercorrono la storia, l'attività economica, la strategia comunicativa e pubblicitaria dei marchi iconici come Barilla, Mulino Bianco, Pavesi, Pan di Stelle e Voiello".
    La sezione su grafica e comunicazione pubblicitaria raccoglie oltre 150 manifesti dagli anni Venti del Novecento ad oggi, oggetti promozionali e circa 2.700 filmati pubblicitari per tv e cinema. La fototeca, con migliaia d'immagini dell'azienda dal 1913 ad oggi, permette di ricostruire il carattere di impresa familiare italiana che ancora oggi caratterizza Barilla: dal fondatore Pietro sino ai fratelli Guido, Luca e Paolo, attualmente ai vertici del Gruppo. Non manca una sezione dedicata al merchandising con tanti oggetti vintage che possono essere acquistati direttamente sul sito dagli appassionati di collezionismo.
    L'Archivio storico Barilla è stato dichiarato dal ministero della Cultura 'sito di notevole interesse storico' perché "racconta l'evoluzione del costume italiano".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza