Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Fidanza (FdI), Benifei dovrebbe ringraziarci

'Se per una volta hanno votare in difesa Italia è grazie a FdI'

Redazione ANSA STRASBURGO

(ANSA) - STRASBURGO, 22 NOV - "Benifei supera il ridicolo e sconfina nel patetico. Segnalo al collega che, se per una volta anche alcuni deputati del Pd hanno potuto votare in difesa dell'interesse nazionale e addirittura bullarsene pubblicamente, questo miracolo è potuto accadere perché in questi mesi gli eurodeputati del centrodestra hanno combattuto in tutte le sedi fino ad arrivare a depositare gli emendamenti migliorativi e a votarli compattamente, insieme a buona parte dei nostri gruppi politici (la totalità per quanto riguarda il gruppo Ecr)". Lo afferma in una nota il capodelegazione di Fratelli d'Italia al Parlamento europeo Carlo Fidanza.
    "È fin troppo facile notare che, se ai pochi voti del Pd non si fossero sommati centinaia di voti del centrodestra, oggi staremmo parlando di tutt'altro. Tutto questo avveniva mentre, con rare e apprezzate eccezioni, i nostri colleghi dem erano alle prese con la segreteria Schlein che li spingeva a sostenere la linea anti-italiana e i compagni del governo spagnolo che acceleravano la pratica in Consiglio europeo. Altro che spaccatura della destra, Benifei dovrebbe ringraziarci per avergli consentito per una volta di fare bella figura con gli italiani", conclude Fidanza. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: