Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

De Meo (Fi),'Verdi e S&D responsabili di sconfitta su pesticidi'

L'eurodeputato Fi-Gruppo Ppe: "Hanno bocciato testo equilibrato"

Redazione ANSA BRUXELLES

(ANSA) - BRUXELLES, 23 NOV - "Il voto al Parlamento europeo sul Regolamento per l'uso sostenibile dei pesticidi ha confermato l'ipocrisia di Verdi e Socialisti, il cui unico obiettivo ormai è quello di additare il centro destra come nemico dell'ambiente per finalità politiche". E' quanto dichiara in una nota Salvatore De Meo (Fi-Gruppo Ppe).
    "Verdi e Socialisti - afferma - hanno votato contro la proposta che avrebbe ridotto l'uso dei pesticidi perché non disposti a dialogare con le altre parti politiche. Il Gruppo del Ppe aveva espresso fin da subito le sue perplessità sul testo presentato dalla Commissione europea, che mancava di pragmatismo e metteva a rischio il sistema agricolo europeo".
    "Abbiamo cercato la via del dialogo - prosegue De Meo - senza trovare riscontro e quando la maggioranza dei membri eletti ci ha dato ragione votando a favore di alcuni emendamenti che hanno reso il testo equilibrato e credibile, la sinistra ha reagito bocciando il testo, mettendo di fatto fine alla possibilità di vedere realmente una riduzione nell'uso dei pesticidi in un prossimo futuro". "Questo voto - conclude De Meo - è una sconfitta per tutti, soprattutto per l'ambiente". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: