Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Agrusti, nel 2024 piano decennale per nuova manifattura in Fvg

Agrusti, nel 2024 piano decennale per nuova manifattura in Fvg

Confindustria:'Per attrarre imprese digitali e inserire giovani'

PORDENONE, 28 dicembre 2023, 13:01

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

"Il prossimo anno lo dedicheremo, insieme ad altri soggetti come Camere di commercio e Regione Friuli Venezia Giulia, al varo di un piano decennale per la nuova manifattura". Lo ha annunciato il presidente di Confindustria Alto Adriatico, Michelangelo Agrusti, nella conferenza stampa di fine anno.
    "Contiamo di farcela assieme ad altri importanti sostegni intellettuali e industriali, anche internazionali - ha precisato -: è nostra intenzione creare questo piano per una nuova industria che, naturalmente, non sostituisca necessariamente quella che c'è, ma punti ad ammodernarla, a favorire la crescita dimensionale delle piccole e piccolissime aziende che ci sono nel nostro territorio e che, altrimenti, non avrebbero un futuro. Nello stesso tempo, il Friuli Venezia Giulia dovrà essere il luogo dove elettivamente si insediano nuove aziende, tutte nel segno della digitalizzazione e dell'Hi-tech".
    "Il nostro obiettivo - ha concluso - è che si possano anche creare le condizioni perché quelle migliaia di giovani che abbiamo preparato nelle Università di questa regione, nelle facoltà Stem in particolare, e negli Its possano non solo diventare i fautori del cambiamento del nostro manifatturiero e della nostra industria, ma diventare anche, almeno una parte di loro, nuovi imprenditori. Su questo dobbiamo puntare: noi abbiamo identificato questo sistema che abbiamo chiamato Alto Adriatico, fatto di Università, Its Academy, scuole tecniche superiori, Polo tecnologico di Pordenone, Urban center di Trieste e Lef, la fabbrica modello di San Vito al Tagliamento.
    E' una piattaforma formativa mirata alla creazione di nuove competenze ma anche alla generazione di nuove industrie".
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza