Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Autostrade Alto Adriatico, 2023 record con 50 milioni transiti

Autostrade Alto Adriatico, 2023 record con 50 milioni transiti

La concessionaria registra un +5,8% rispetto al 2022

TRIESTE, 04 gennaio 2024, 12:45

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Il 2023 si è concluso con un traffico da record complessivamente sulle tratte autostradali della A4 (Venezia-Trieste), A23 (Udine Sud-Palmanova), A34 (Villesse-Gorizia) e A28 (Portogruaro-Pordenone-Conegliano). Ne dà notizia la concessionaria Alto Adriatico precisando che i dati sono ancora provvisori.
    Tuttavia, considerando le serie storiche, nell'anno che si è appena concluso è stato registrato il massimo dei transiti mai registrati sulla rete soggetta a pedaggio con oltre 50 milioni di transiti (50.330.000) e un +5,8% rispetto al 2022.
    Di questi, 36,2 milioni sono stati veicoli leggeri (+7,13%) e 14,13 milioni sono stati mezzi pesanti (+2,53%).
    Complessivamente sono stati 2,6 miliardi i chilometri percorsi dai veicoli. In positivo quasi tutti i caselli autostradali con la barriera di Trieste Lisert che ha realizzato un +5,36% rispetto al 2022, a cui si deve sommare il 2,02% di Villesse, barriera sempre più utilizzata come bypass per la Slovenia nel periodo estivo.
    Traffico in aumento anche a Udine Sud (+ 7,19%) per chi è diretto al capoluogo friulano o verso le località della montagna; San Donà (+3,48%) e Latisana (+1,55%) per le località balneari e la barriera di Cordignano (+9,77%) per effetto del collegamento con la Pedemontana Veneta aperta lo scorso anno e da poco completata.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza