/ricerca/ansait/search.shtml?tag=
Mostra meno

Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

In Lombardia la Carta del turista per scoprire tutta la Regione

In Lombardia la Carta del turista per scoprire tutta la Regione

Indicherà anche luoghi legati ad artigianato e gastronomia

MILANO, 20 maggio 2024, 15:46

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

La Lombardia punta sulla Carta del Turista per valorizzare percorsi di turismo esperienziale in tutta la Regione. Questo l'obiettivo di una delibera approvata oggi dalla giunta che avvia l'iter per concretizzare il nuovo strumento.
    "Da uno studio realizzato nei mesi scorsi è emerso che la 'Carta del turista' è un prodotto molto apprezzato e utilizzato dai visitatori - spiega l'assessore regionale al Turismo Barbara Mazzali -. Inoltre, a livello di singole destinazioni, è uno strumento già ampiamente diffuso a livello internazionale e nazionale, anche perché facilita la conoscenza e la diffusione delle esperienze turistiche".
    Oltre ai luoghi iconici di interesse storico-culturale, sottolinea Mazzali, la Carta indicherà itinerari 'alternativi' come, ad esempio, quelli 'del saper fare lombardo', legati a artigianato, enogastronomia, moda-design e attività tipiche del territorio- I requisiti definiti sono la progressiva copertura di tutto il territorio regionale, includendo anche le destinazioni meno conosciute; la promozione di pacchetti esperienziali che valorizzino gli attrattori turistici regionali e la valorizzazione di tutte le eccellenze del territorio regionale riconducibili al progetto di marketing territoriale 'Lombardia Style', quali ad esempio produzioni enogastronomiche tipiche, produzioni artigianali e manifatturiere tradizionali ed artistiche, luoghi di cultura, laboratori di creatività e produzione di moda e design.
    "Siamo pronti a lanciare il bando per l'individuazione dei soggetti partner di Regione Lombardia per la realizzazione della Carta del turista regionale - conclude Mazzali -. Regione Lombardia metterà a disposizione di tutti i soggetti ritenuti idonei, la possibilità di aderire al progetto 'Lombardia Style' e di utilizzare il marchio regionale con la sua forza attrattiva e reputazionale".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza