Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

A Fabriano conclusa residenza itinerante artisti Hamet e Diuhan

A Fabriano conclusa residenza itinerante artisti Hamet e Diuhan

Iniziativa promossa nell'ambito delle città creative dell'Unesco

FABRIANO, 26 febbraio 2024, 18:39

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Conclusa a Fabriano (Ancona) l'esperienza, unica nel suo genere, della residenza itinerante di due artisti, Benoit Hamet, francese e Lin Diuhan, in arte Xiaolin, cinese, in un viaggio con partenza da Angouleme ed arrivo a Nanchino. Le residenze di una settimana vengono svolte in sette città creative mondiali, ciascuna rappresentativa di un Cluster della creatività (Letteratura, Musica, Design, Enogastronomia, Artigianato ed Arti Popolari, Cinema, Media Arts), per esplorare e documentare la diversità e l'originalità delle città creative Unesco.
    Fabriano, insignita nel 2013 del riconoscimento di Città Creativa nella rete delle Città Creative Unesco per l'unicità della sua tradizione cartaria, partecipa in rappresentanza del Cluster Crafts &Folk Art. "Questa residenza itinerante - il commento dell'assessore alla Bellezza di Fabriano, Maura Nataloni - rappresenta un ponte tra Culture e Nazioni, e mette in evidenza il ruolo vitale della creatività nel promuovere la comprensione e lo sviluppo globale. Siamo onorati che Fabriano sia stata scelta come tappa della Residenza itinerante Angouleme - Nanchino, Giro del Mondo della Creatività, che consolida la nostra posizione nel dialogo culturale internazionale".
    Il progetto ha visto gli artisti impegnati in un'ampia gamma di attività, dalla residenza al Museo della Carta e della Filigrana alla visita dei plessi storico-artistici e culturali di Fabriano, tra i quali, l'Archivio Fedrigoni, la Pinacoteca civica "Bruno Molajoli", la Biblioteca R.Sassi. Hamet e Xiaolin hanno potuto interagire con diverse realtà della città, Mastri cartai, giovani Artisti, Associazioni culturali, Associazione InArte, studenti del liceo artistico "Edgardo Mannucci".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza