Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Acquaroli, accogliere sfida dell'innovazione, mantenere identità

Acquaroli, accogliere sfida dell'innovazione, mantenere identità

Conferenza su transizone verde e digitale del Cdr ad Ancona

ANCONA, 23 febbraio 2024, 13:47

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

"Con lo sviluppo delle innovazioni e delle tecnologie dobbiamo recuperare un gap che ci condiziona e che ci condizionerebbe ulteriormente qualora non venissero accolte le opportunità che il mondo offre alle istituzioni e alle nostre imprese e non venisse raccolta la sfida tecnologica e dell'innovazione digitale. Insieme a questo aspetto, va comunque conservata l'identità del territorio con le sue peculiarità a cui noi teniamo molto perché riteniamo che non ci possa essere futuro senza mantenere un attaccamento alle nostre radici e alle nostre tradizioni" Lo ha detto il presidente della Regione Marche Francesco Acquaroli, intervenendo alla Conferenza "Un'innovazione legata al territorio per la transizione verde e digitale dell'Ue", organizzata dal Comitato Europeo delle Regioni (Commissione Sedec) e dalla stessa Rgione ad Ancona.
    "Questi due aspetti possono essere conciliati e stiamo lavorando in quest'ottica anche per affermare un ruolo della nostra Regione all'interno della Commissione europea - ha aggiunto -.
    E' chiaro che dobbiamo spingere anche sulle infrastrutture, che insieme all'innovazione e al credito sono le sfide più importanti per sostenere la crescita e lo sviluppo del nostro territorio e delle nostre imprese".
    Il governatore ha ringraziato la presidente e i membri della Commissione Sedec "per la loro presenza. La sinergia che possiamo mettere in campo insieme, collaborando con una governance multilivello è fondamentale per un efficace sviluppo dell'ecosistema innovativo regionale per l'implementazione delle politiche europee sul territorio". La Conferenza ha approfondito il parere del consigliere regionale marchigiano Andrea Putzu, approvato all'unanimità il 31 gennaio durante la plenaria del CdR.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza