Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Bernini, 'necessario fare squadra per l'Einstein Telescope'

Bernini, 'necessario fare squadra per l'Einstein Telescope'

Incontro a Cagliari con il rettore dell'Ateneo Francesco Mola

CAGLIARI, 17 febbraio 2024, 19:35

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

"Einstein Telescope sarà un volano di crescita, non solo in termini di ricerca scientifica.
    È fondamentale fare squadra, creare sinergie, ad esempio sarebbe auspicabile un corso di studio in ambito aerospaziale, in considerazione del fatto che in Sardegna esistono importanti realtà imprenditoriali del settore". Lo ha detto la ministra dell'Università e della Ricerca Anna Maria Bernini, a Cagliari, dove ha incontrato il rettore dell'ateneo, Francesco Mola.
    Bernini ha anche fatto il punto sulle misure a favore del diritto allo studio. Nel ricordare che il governo ha investito "850 mln di euro per le borse di studio per il 2024, dopo che l'anno scorso abbiamo eliminato il problema degli idonei non beneficiari. Un risultato di cui vado molto fiera". La titolare del MUR ha sottolineato, inoltre, come "in tema di housing, l'obiettivo del Pnrr è molto sfidante, ma siamo determinati a raggiungere il risultato, anche attraverso la proficua collaborazione col Demanio per la mappatura degli immobili inutilizzati, da destinare a nuovi studentati. E comunque, a breve si insedierà al Ministero un coordinatore delle politiche di housing che avrà il compito di tagliare i tempi della burocrazia in modo da raggiungere entro il 2026 il nostro obiettivo, ovvero 60mila posti letto "L'Università di Cagliari prosegue il suo impegno nella formazione accademica con 9 nuovi corsi di studio, tra cui la magistrale in Ingegneria biomedica e il corso di laurea in Conservazione e restauro dei Beni culturali - ha detto Mola - Con lo stesso impegno rafforziamo e consolidiamo la missione nel territorio attraverso l'Università diffusa, tra cui per prima volta nella nostra storia possiamo vantare la prossima attivazione del corso di Ingegneria navale a Olbia, mentre a Nuoro siamo presenti con il corso di Laurea in Infermieristica.
    Siamo molto sensibili alle necessità che arrivano della nostra comunità studentesca in tema di borse di studio: per questo continua il lavoro incessante e in piena sinergia del nostro Ateneo con gli enti che si occupano di diritto allo studio".
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza