Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Bonelli, 'autonomia differenziata attenta la Costituzione'

Bonelli, 'autonomia differenziata attenta la Costituzione'

'Si vogliono creare regioni di serie A e regioni di serie Z'

SASSARI, 20 febbraio 2024, 19:16

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

"Il progetto dell'autonomia differenziata è un attentato alla Costituzione e al principio fondamentale della sussidiarietà". È l'attacco sferrato dalla Sardegna, una delle regioni a Statuto speciale, dal leader di Europa Verde, Angelo Bonelli.
    Intervenendo a Sassari a un incontro pubblico con i candidati del suo partito in vista delle elezioni regionali di domenica prossima, Bonelli ha affermato che "si vogliono creare regioni di serie A e regioni di serie Z, evitando che le risorse possano essere distribuite in maniera uguale e che si possano fare investimenti". Il deputato di Alleanza Verdi e Sinistra ha posto l'accento sul caos che deriverebbe, secondo lui, dal provvedimento voluto dalla Lega. "Immaginiamoci 20 regioni che legiferano in maniera diversa su istruzione, scuola e ambiente", ha detto. "Occorre sicuramente valorizzare le autonomie, ma occorre farlo attraverso gli investimenti - ha ribadito - e non attraverso una riforma che serve solo a mantenere l'egoismo del nord ai danni del sud".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza