Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Schlein, 'Soru terzo, fa un favore alla destra in Sardegna'

Schlein, 'Soru terzo, fa un favore alla destra in Sardegna'

Leader Pd a Carbonia con Bersani, 'Todde non molla mai'

CARBONIA, 20 febbraio 2024, 20:22

Redazione ANSA

ANSACheck

Schlein, 'Soru terzo, fa un favore alla destra in Sardegna ' - RIPRODUZIONE RISERVATA

Schlein,  'Soru terzo, fa un favore alla destra in Sardegna ' -     RIPRODUZIONE RISERVATA
Schlein, 'Soru terzo, fa un favore alla destra in Sardegna ' - RIPRODUZIONE RISERVATA

"Personalmente non ho mai fatto appelli per il voto utile, posso dire che c'è in campo una coalizione che secondo quello che si dice può realmente battere queste destre, dall'altra parte non vedo una coalizione ma una scelta personale". Ha risposto così la segretaria del Pd Elly Schlein al suo arrivo a Carbonia per un incontro pubblico insieme con Pierluigi Bersani, a chi le chiedeva un appello per il voto utile, contro l'avversario Renato Soru e la sua Coalizione sarda.
    "Ho sempre avuto grande rispetto, ma credo che da tutti i sondaggi si veda che quella candidatura è terza e così rischia di essere un favore alla destra - ha aggiunto Schlein prima di entrare nella sala dove ad attenderla ha trovato oltre 800 persone - ci sono tante buone ragioni per credere nella candidatura di una donna in gamba, competente e innamorata di questa terra (Alessandra Todde, ndr) che ha già dimostrato in ogni incarico che ha avuto, di non mollare mai l'osso e di portare il risultato a casa, di questo oggi la Sardegna ha bisogno".
    Per la leader democratica, la coalizione che si è stretta intorno a Todde "crede nel cambiamento per questa terra, perché la Sardegna lo merita, perché si è governato talmente male in questi cinque anni disastrosi di Solinas". E non cede alla provocazione della mancata chiusura con il leader del M5s: "Noi che veniamo dal Continente ci mettiamo a disposizione per sostenere i candidati e le candidate di questa bella coalizione, con l'entusiasmo e la speranza che stiamo respirando intorno ad Alessandra Todde".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza