Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Truzzu, 'il voto disgiunto può esserci anche a sinistra'

Truzzu, 'il voto disgiunto può esserci anche a sinistra'

'In campagna elettorale chi attacca è quello che rincorre'

23 febbraio 2024, 17:56

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

"Io credo che per vincere le elezioni serve che tutti i partiti della coalizione prendano un voto. Il voto disgiunto si può fare, ma anche dall'altra parte". Risponde così il candidato del centrodestra e sindaco di Cagliari, Paolo Truzzu ai giornalisti davanti al cantiere del mercato di San Benedetto di Cagliari, in attesa del vice premier Matteo Salvini e che hanno chiesto sull'ipotesi di un eventuale voto disgiunto di alcuni alleati.

"Io penso che quando in campagna elettorale un candidato attacca l'altro è quello che rincorre - osserva Truzzu che è riuscito a organizzare l'agenda e incontrare nell'ultimo giorno di campagna elettorale il leader del Carroccio - è quello che ha argomenti e che ha difficoltà e vuole recuperare il qualche punto percentuale".

"Io non ho l'abitudine di mettermi a denigrare i miei avversari per cercare di recuperare il consenso - precisa il candidato del centrodestra -. Il consenso si recupera sulle idee, proponendo ai cittadini una visione della propria comunità, della propria terra, della propria isola. non come stanno facendo quindi dall'altra parte, dalle altre parti almeno. Io chiedo ai sardi di votare chi si impegna per loro e per la Sardegna - è l'appello al voto del sindaco - non chi vuole realizzare in quest'Isola un esperimento politico tra Pd e 5Stelle.

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza