Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

A Enpam 8,17% banca del Fucino,28,3 milioni aumento capitale

A Enpam 8,17% banca del Fucino,28,3 milioni aumento capitale

La delibera nel cda odierno

ROMA, 28 dicembre 2023, 11:35

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Banca del Fucino rende noto l'ingresso della Fondazione Enpam, l'Ente di previdenza e assistenza dei medici e degli odontoiatri, la più grande cassa privata italiana, nella compagine azionaria del gruppo bancario con una quota di rilievo.
    Più in particolare la Fondazione Enpam ha sottoscritto una quota di partecipazione pari all'8,17%, per un controvalore di 23,8 milioni di euro, nell'ambito dell'aumento di capitale deliberato dal consiglio di amministrazione di Banca del Fucino in data odierna.
    La Fondazione Enpam, si legge nella nota, conta su di un patrimonio complessivo di circa 26 miliardi di euro e annovera tra i propri iscritti 365 mila medici e dentisti in attività e circa 160 mila pensionati.
    "Questo ingresso rappresenta un'ulteriore conferma della validità del percorso di rafforzamento e di crescita perseguito dalla Banca del Fucino negli ultimi anni, che ha consentito all'istituto - che proprio quest'anno ha celebrato il centesimo anniversario dalla fondazione - di diventare un punto di riferimento essenziale nel panorama finanziario romano e più in generale nelle zone di tradizionale radicamento, a partire da Lazio e Abruzzo", si legge.
    "Con l'aumento di capitale odierno la Banca del Fucino incrementa in misura significativa la propria dotazione di capitale, superando gli stessi obiettivi di rafforzamento patrimoniale per il 2023 previsti per l'attuazione delle nuove linee strategiche e approvati dalla Banca d'Italia nell'aprile scorso. Si tratta di risorse che saranno poste a servizio dell'ulteriore crescita della Banca e del Gruppo", conclude la nota.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza