Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Dramma in casa di Bret Easton Ellis, arrestato il partner

Dramma in casa di Bret Easton Ellis, arrestato il partner

Crisi psicotica, ha fatto irruzione in casa di una vicina

NEW YORK, 19 febbraio 2024, 14:36

Redazione ANSA

ANSACheck

© ANSA/EPA

© ANSA/EPA
© ANSA/EPA

Dramma in casa di Bret Easton Ellis: Todd Michael Schultz, il partner dell'autore di American Psycho e Meno di Zero, e' stato arrestato e incriminato per aver fatto irruzione, in preda a una crisi psicotica, in casa di una vicina.
    Schultz e Ellis stanno insieme da 14 anni. L'uomo e' stato arrestato nel palazzo di West Hollywood dove vive con lo scrittore per essere entrato a forza - e fuori di se' - nella casa di una donna e aver cominciato a rovistare tra le sue cose.
    "Soffre di gravi problemi mentali aggravati dalla droga", ha detto Ellis al New York Times parlando di una "crisi psicotica" e aggiungendo che nell'irruzione non c'e' stata violenza.
    "La porta era aperta. Pensava che stava entrando a casa mia", ha detto lo scrittore. Di diverso avviso la donna che ha chiamato la polizia. Schultz e' ora ricoverato nel reparto psichiatrico di una prigione di Los Angeles. La sua iniziale apparizione in tribunale per la lettura dei capi d'accusa e' stata rinviata perche' l'uomo "non era in condizioni di comparire".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza