Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Musicultura, 60 artisti in gara su 1.187 candidati

Musicultura, 60 artisti in gara su 1.187 candidati

Audizioni live dall'1 al 10 marzo, Piero Pelù ospite il 5 marzo

ANCONA, 28 febbraio 2024, 20:03

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Dopo l'ennesimo record di partecipazioni al Festival con 1.187 artisti e la novità di Musicultura Première, piattaforma digitale che ha messo in vetrina le 101 proposte più meritevoli, con 100mila visualizzazioni e 25mila espressioni di voto, la XXXV edizione di Musicultura entra nel vivo con l'annuncio dei 60 artisti che accedono alle Audizioni Live. Si tratta di 11 band e 49 tra solisti e soliste, ha annunciato il direttore artistico Ezio Nannipieri in un incontro stampa. Tra le regioni più rappresentate al primo posto la Lombardia con 13 artisti, seguita dall'Emilia Romagna con 8 e dal Lazio e dalla Sicilia con 6 artisti per ciascuna.
    "C'è in giro un eccesso di canzoni, citando Samuele Bersani, che sembrano copie sbiadite di mille riassunti, Musicultura serve a contrastare questa tendenza che in sé troviamo triste, attraverso scelte artistiche precise" ha detto Nannipieri. I 60 convocati si esibiranno sei alla volta, rigorosamente dal vivo sul palco del Teatro Lauro Rossi di Macerata, nel corso di dieci serate aperte al pubblico, in programma continuativamente dal 1 al 10 marzo con inizio alle ore 21 e la domenica alle ore 17.
    Sarà possibile seguirle in diretta streaming oppure su Rai Italia, con i suoi 120 milioni di spettatori nei cinque continenti, che seguirà le Audizioni Live con servizi e approfondimenti.
    Tra gli ospiti speciali il giornalista e critico musicale di Rai Radio 1 John Vignola sabato 2 marzo, e Piero Pelù, di recente entrato a far parte del Comitato Artistico di Garanzia, martedì 5 marzo. Dalle Audizioni Live emergeranno i 16 progetti artistici finalisti, che passeranno al vaglio del Comitato Artistico di Garanzia di Musicultura. in questa edizione formato, tra gli altri, da Francesca Archibugi, Claudio Baglioni, Diego Bianchi, Carmen Consoli, Simone Cristicchi, Gaetano Curreri, Dardust, Teresa De Sio, Giorgia, La Rappresentante di Lista, Dacia Maraini, Ermal Meta, Roberto Vecchioni. Saranno otto i vincitori di Musicultura che si esibiranno nelle serate finali del Festival il 21 e 22 giugno allo Sferisterio di Macerata. Lì sarà il voto del pubblico ad eleggere il vincitore assoluto.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza