Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

A Bologna la notte dei 'Ballerini' nel nome di Lucio Dalla

A Bologna la notte dei 'Ballerini' nel nome di Lucio Dalla

Premiati al Celebrazioni Madame, Brunori, i Pinguini e Calcutta

BOLOGNA, 05 marzo 2024, 11:01

Redazione ANSA

ANSACheck
-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA

"Lucio Dalla fa parte del nostro Dna, da piccola lo amavo e da grande l'ho riamato comprendendolo meglio". È questo il messaggio che Nina Zilli ha portato sul palco del Teatro delle Celebrazioni di Bologna nella serata conclusiva di 'Ciao - rassegna Lucio Dalla per le forme innovative di musica e creatività".
    Ad aprire lo spettacolo in onore del cantante bolognese che ieri avrebbe compiuto 81 anni - in onda su Rai1 in seconda serata il 6 aprile e su Rai Radio 2 - è stata Daniela Pes, vincitrice del 'Ballerino Dalla' come migliore artista a pari merito con Calcutta, che invece ha salutato la platea con un video.
    Il riconoscimento al miglior producer è andato a Dardust. I vincitori del contest 'Ciao: la musica del domani' sono invece See Maw e Giglio che con il suo brano 'Santa Rosalia' ha voluto portare in scena "libertà e coraggio". Brunori Sas ha vinto il premio per la migliore colonna sonora per la sua 'La vita com'è', scritta per il film 'Il più bel secolo della mia vita' di Alessandro Bardani.
    Il premio speciale Qn è andato allo scrittore Enrico Brizzi, grande tifoso del Bologna come lo stesso Lucio Dalla. A chiudere la serata, Madame, premiata anche dalla Siae, Yuri Ancarani, a cui è andato il premio speciale dalla Banca di Bologna e i Pinguini Tattici Nucleari che hanno ricevuto il Ballerino alla carriera "per la straordinaria capacità di interpretare l'amore con una geniale leggerezza".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza