Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Gassmann, 'sono il professore che avrei voluto incontrare'

Gassmann, 'sono il professore che avrei voluto incontrare'

Al via la seconda stagione della serie Rai1 con Pandolfi

ROMA, 13 novembre 2023, 14:13

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

"Dante è il professore che non ho avuto, motivo per cui sono stato un pessimo studente. È il tipo di insegnante che tutti immagino vorremo incontrare. Un Professore è una serie importante soprattutto in questo momento drammatico: sono storie edificanti, che usano la commedia. È la forma cinematografica che assomiglia di più alla vita reale, ed è la più difficile da realizzare". Alessandro Gassmann torna a vestire i panni di Dante Balestri in una delle serie tv più amate e attese della Rai, la cui seconda stagione va in onda su Rai1 giovedì 16 novembre alle 21:30, ma da martedì 14 novembre i primi due episodi saranno disponibili in anteprima su Raiplay.
    Presentata nella sede Rai di via Teulada alla presenza del regista, dello stesso Gassmann, di Claudia Pandolfi (Anita, la madre di un suo studente, Manuel), Nicolas Maupas (il figlio Simone), Damiano Gavino, Christiane Filangieri, e di Maria Pia Ammirati, direttrice di Rai Fiction, Massimo Del Frate, Head of Drama di Banijay Studios Italy .
    Per Pandolfi, "Gassmann sarebbe un bravo professore, non ha le nozioni ma ha il carisma. Cominciare questa seconda stagione è stato difficile, senza D'Alatri, che mi ha aiutata a creare Anita. Era un set molto provato, tra gli attori e la troupe. È stato difficile ritrovare l'entusiasmo ma ci siamo riusciti, è stato un caldo abbraccio ritrovarci tutti. Poi Anita... il suo rapporto con Dante non la placa, è una testa calda che non trova pace".
    Nella seconda stagione, Dante sta costruendo un rapporto con il figlio Simone e vive con Anita - madre del suo allievo Manuel (Gavino) - un amore nuovo. Tutto bene quel che finisce bene? Non proprio, perché́ il futuro riserva sempre sorprese. Se in classe Dante dovrà̀ far ricorso agli insegnamenti dei grandi filosofi per aiutare gli studenti con i problemi della loro età̀ turbolenta, nel privato l'amore con Anita sarà messo in crisi dal ritorno dell'ex moglie Floriana, con la quale Dante si troverà a condividere un nuovo segreto, e dall'arrivo di Nicola, uomo legato al passato di Anita e Manuel.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza