Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

A Firenze la prima di 'Ho visto cose' di Maurizio Lombardi

A Firenze la prima di 'Ho visto cose' di Maurizio Lombardi

Al Teatro Fiesole, dal 28 febbraio al 3 marzo

FIRENZE, 27 febbraio 2024, 13:50

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Si chiama 'Ho visto cose' lo spettacolo teatrale che Maurizio Lombardi presentera' in prima nazionale al Teatro di Fiesole (Firenze), da giovedì 29 febbraio a domenica 3 marzo.
    Un one-man show in cui l'autore, regista e attore fiorentino porterà il pubblico, con le musiche dal vivo di Giuseppe Scarpato, in un viaggio che unisce l'AI al mito, passando per i classici fino all'oggi, a quella quotidianità tutt'altro che semplice e sempre più incasinata che lascia pochi spazi alla bellezza della poesia, si spiega in una nota. 'Ho visto cose' è un dialogo assurdo fra due cellule del corpo umano, un incontro tra Dio e gli artisti. Evocando Trilussa. E Prometeo, artefice di tutto, fino ad arrivare al grande dilemma di Amleto più attuale che mai e 'al fin della licenza', tirando di spada con Cyrano.
    La musica e le chitarre live di Scarpato e gli effetti sonori si faranno gesto nel corpo dell'attore tentando di portare il pubblico nelle galassie più lontane per cercare di trovare insieme un significato a tutto questo, una mappa, per orientarci nel grande mistero della vita… o quasi. Teatro e AI, macchina ed essere umano, algoritmo e biologia o più semplicemente, 'Ho visto cose'.
    L'inizio degli spettacoli e' alle ore 21, ad eccezione della replica pomeridiana di domenica 3 marzo (ore 17). I biglietti - posti numerati 20/15 euro - sono disponibili sul sito del teatro www.teatrodifiesole.it, su www.ticketone.it e nei punti Box Office Toscana (www.boxofficetoscana.it/punti-vendita)
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza